Giovani in missione nella Settimana Santa

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

Giovani in missione nella Settimana Santa.

Forse ai più non è arrivato l’eco delle Missioni di Evangelizzazione che i giovani dell’Università Europea di Roma hanno svolto a Rignano sull’Arno, diocesi di Fiesole. – Le missioni sono state guidate da padre Nicola Tovagliari LC, cappellano dell’ateneo, e si sono tenute durante la Settimana Santa: da mercoledì santo a domenica di Pasqua: giochi per i bambini, catechesi per i giovani e per le famiglie, visite agli anziani e agli ammalati. – Tali missioni sono state tenute anche in altre località d’Italia e del mondo.

♦ L’Università Europea di Roma ha tra i suoi obiettivi principali la formazione della persona. Una formazione che consenta non solo l’acquisizione di competenze professionali ma che orienti lo studente ad una crescita personale e sviluppi uno spirito di servizio per gli altri.
♦ Per questa ragione, da mercoledì santo alla domenica di Pasqua, un gruppo di studenti dell’Università Europea di Roma ha partecipato alle Missioni di Evangelizzazione che il Movimento Regnum Christi ha promosso in occasione della Settimana Santa, attraverso l’apostolato “Gioventù e Famiglia Missionaria”.
Circa 70 giovani provenienti da Roma, Milano e Firenze sono andati nella diocesi di Fiesole a Rignano sull’Arno accompagnati da Padre Nicola Tovagliari LC, Cappellano dell’Università Europea di Roma, da altri sacerdoti Legionari di Cristo e dalle consacrate del Regnum Christi.
Gli studenti dell’Università Europea di Roma, insieme agli altri giovani, si sono messi al servizio delle parrocchie, aiutando i sacerdoti nelle celebrazioni del Triduo Sacro, animando le funzioni liturgiche, organizzando giochi per i bambini, catechesi per i giovani e per le famiglie. Hanno visitato le famiglie, gli anziani e gli ammalati del paese.
“Diffondere l’amore del Signore per essere la buona novella di Dio”: questa frase di Santa Teresa di Calcutta ha ispirato i giovani che hanno ravvivato nella gente e in loro stessi il significato della Settimana Santa, condividendo la gioia della fede e l’amore per il prossimo.
Le Missioni sono stete un’occasione concreta per mettersi alla prova come testimoni di Cristo, per dedicarsi al prossimo, per “dare la faccia” per Dio, ma soprattutto per vivere la Pasqua nella sua pienezza, stando accanto a Gesù.
♦ Le Missioni di Settimana Santa del Regnum Christi sono un apostolato di Gioventù e Famiglia Missionaria che ha coinvolto in Italia circa 250 persone. Si sono svolte nelle diocesi di Padova, Grosseto, Firenze e Palermo e in circa 20 paesi nel mondo, per servire la Chiesa locale, i vescovi e i parroci.
(fonte: zenit.org).

Giovani in missione – Gli studenti dell’Università Europea di Roma, insieme ad altri giovani, si sono messi al servizio delle parrocchie, aiutando i sacerdoti nelle celebrazioni del Triduo Sacro della settimana santa, animando le funzioni liturgiche, organizzando giochi per i bambini, catechesi per i giovani e per le famiglie. Hanno visitato le famiglie, gli anziani e gli ammalati del paese.