Giovanni Macrì scrive a Sandro D’Agostino

Riceviamo e pubblichiamo

Al Presidente del Consiglio Comunale, Avv. Sandro D’Agostino

Giovanni Macrì, Sandro D'Agostino - foto Libertino
Giovanni Macrì, Sandro D’Agostino – foto Libertino

Oggetto: trasmissione delle sedute di consiglio comunale in diretta streaming ovvero registrazione e pubblicazione in differita del file audio.

PROPOSTA

Gent.mo Sig. Presidente,
“Forza Tropea” ha più volte sollecitato in conferenza dei capi gruppo e in diverse sedute di consiglio comunale la trasmissione di queste ultime in diretta streaming ovvero in differita mediante registrazione e pubblicazione del file audio delle riunioni sul sto istituzionale dell’Ente.
I costi di tale operazione sarebbero pari a zero o, comunque, assai contenuti e, in ogni caso, assolutamente risibili rispetto ai vantaggi che ne trarrebbe l’intera comunità in termini coinvolgimento e partecipazione ad uno dei momenti più alti della vita di una Pubblica Amministrazione. Siamo certi, infatti, che a dispetto della totale latitanza di pubblico alle sedute di consiglio, l’interesse e la curiosità della cittadinanza per quanto avviene all’interno del Consesso è molto alto e, conseguentemente, molti utilizzerebbero tale possibilità per meglio comprendere l’attività politica, quindi, valutare il lavoro dei propri rappresentanti.
Ciò detto, nell’evidenziare sin da subito la nostra disponibilità a farci eventualmente carico di ogni onere connesso alla diffusione delle sedute di consiglio, La invitiamo ad adoperasi affinché tale iniziativa possa concretizzarsi al più presto e, in ogni caso, entro la prima seduta del prossimo anno.
Certi di poter confidare sulla Sua sensibilità e disponibilità, porgiamo cordiali saluti.

Gruppo Consiliare Forza Tropea
Il Capogruppo, Avv. Giovanni Macrì

Condividi l'articolo