Gli “A4G” con il brano “Control”

Oggi il duo cubano presenta il nuovo singolo

La vendita del brano è download digitale su www.mondadorishop.it. La produzione del tour italiano sarà curato dalla Momenti Sonori di Milano di Pasquale Lacquaniti e Francesco Monteleone

A4G - FOTO COLORI[
A4G - (foto colori)
E’ oggi il “radio e Tv day” per gli A4G il duo cubano che si presenta sul mercato italiano con il nuovo singolo “Control” che precede di qualche giorno l’uscita dell’omonimo album. Sia gli A4G che il singolo “Control” sono già conosciuti in alcune nazioni fra le quali la Russia dove Gabriel e Alain i componenti del gruppo già dai primi anni 2000 sono molto conosciuti per la loro grande passione il ballo latino e tutti i suoi derivati…infatti Gabriel già nel 2000 aveva aperto una scuola di ballo nella città di Mosca. Dalla Russia alla Germania ed alla Spagna l’onda latina degli A4G si espande in breve tempo in numerosi paesi ed ora all’Italia dove l’album sarà pubblicato in coproduzione fra l’italiana Hit Latin e la italo-spagnola Alma Record mentre le editozioni sono la Solo Musica e la Edizioni Musicali Miseria e Nobilta’.
Gli A4G hanno realizzato a Cuba un intrigante video del brano Control un brano che possiamo definire un reggaeton-hip hop originalissimo ed unico tutto da ascoltare e da ballare composto e scritto da Beckbell e Marrero Molina. La vendita del brano è download digitale su www.mondadorishop.it e sulle migliori piattaforme italiane ed estere,mentre clikkando A4G Control su qualsiasi motore di ricerca potrete vedere il video di Control…
Gli A4G avranno il piacere di proporre la loro musica in un tour italiano che si terrà nei mesi di Luglio e Agosto che toccherà alcuni importanti locali e piazze turistiche italiane del quale la produzione sarà curata dalla Momenti Sonori di Milano di Pasquale Lacquaniti e Francesco Monteleone.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.