Grave atto togliere scorta all’on. Napoli

Da comunicato stampa

Togliere la scorta all’onorevole Angela Napoli è un errore grave perchè fa trasparire un messaggio poco limpido all’interno della società.

L'onorevole Angela Napoli - foto Libertino
L’onorevole Angela Napoli – foto Libertino

Nella scuola si cerca di trasmettere il senso della legalità, del rispetto, del sacrificio; ma dopo questa decisione tutto si annulla, tutto viene tragicamente vanificato.
Agli occhi degli studenti, togliere protezione e sicurezza alla dottoressa Napoli, che combatte ogni giorno la mafia, significa screditare il duro lavoro che si trova a svolgere chi con orgoglio e coraggio si oppone concretamente alle associazioni mafiose.
Lo Stato non può apparire complice dell’antistato.

Luca Erbifori
Tutor Cps Verona e Referente Area Politiche Giovanili
Coordinamento Nazionale Antimafia

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione

Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)