Grosso masso invade la carreggiata senza creare danni

Il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Vibo Valentia è intervenuto tempestivamente

Il macigno ha invaso la carreggiata dopo aver rotto il guardrail e la sua corsa è stata fermata da un serbatoio dell’acqua che si trovava vicino ad un’abitazione


Erano le 12:30 di domenica 22 aprile 2018 quando sulla SP 72 nei pressi di Tropea è caduto un grosso masso staccatosi da una scarpata che, per fortuna, non ha provocato danni. Il macigno ha invaso la carreggiata dopo aver rotto il guardrail e la sua corsa è stata fermata da un serbatoio dell’acqua che si trovava a pochi metri da un’abitazione. I vigili del Comando Provinciale di Vibo Valentia, coordinati dal funzionario del Servizio, Geom. Domenico Ferito, sono intervenuti tempestivamente e nel sopralluogo hanno inoltre rimosso dalla scarpata i massi pericolanti per scongiurare che in futuro simili eventi possano trasformarsi in tragedie.

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.