Gruppo Consiliare “Passione Tropea”

Comunicato Stampa

Le affermazioni del dr. Mazzitelli stupiscono e feriscono la maggioranza

"Passione Tropea"
"Passione Tropea"

“Le affermazioni del dr. Mazzitelli stupiscono e feriscono la maggioranza consiliare e soprattutto la componente giovanile. La nostra Amministrazione a distanza di pochi mesi dal proprio insediamento ha già avviato importanti progetti sia a breve che a lungo termine, risvegliando Tropea da un torpore durato decenni. In particolare, il sindaco ed il vicesindaco – grazie alla loro esperienza decennale – hanno contribuito alla valorizzazione della componente giovanile dell’Amministrazione, e gli assessorati e le deleghe conferite ai vari consiglieri lo dimostrano inconfutabilmente.
Le critiche inaspettate del dr. Mazzitelli sono, pertanto, inaccettabili. A ciò si aggiunga che il Dott. Mazzitelli è stato fra i fautori di questa compagine partecipando attivamente alla campagna elettorale.
Ci si sarebbe aspettati che prima di rivolgersi alla stampa avesse avuto – come sua consuetudine – l’accortezza di chiarirsi e confrontarsi con i componenti della amministrazione ed in particolare con i più giovani, ai quali ha dimostrato sempre attenzione.
È l’ennesimo caso, purtroppo, in cui la politica viene strumentalizzata per vicende che le sono totalmente estranee, e dunque soprattutto la componente più giovane non può tollerare di essere usata quale mezzo per affondare attacchi di carattere strettamente personale.
Quest’Amministrazione Comunale ha trovato unione e condivisione intorno ad un progetto di rilancio della cittadina che passa attraverso progetti di rinnovamento che chiedono tempo per essere realizzati. Nessuno rammenta che questa cittadina soffre per l’abbandono e l’incuria degli anni passati. Intere zone sono sfornite di rete fognaria e laddove questa è esistente presenta gravi carenze.
L’edilizia scolastica è una drammatica emergenza. Eppure quattro mesi sono stati sufficienti per giudicare una squadra che ha dovuto far fronte all’organizzazione di una estate in situazione di grande difficoltà.
Siamo sempre più convinti che Tropea possa finalmente decollare e lo dimostreremo. Sia comunque chiaro che il sindaco dr. Adolfo Repice  e il vicesindaco dr. Giuseppe Rodolico sono figure di primo piano ed imprescindibili per la riuscita del progetto ed una guida sicura per tutti i componenti di quest’Amministrazione.
Considerata l’esperienza politica del dr. Mazzitelli e considerato inoltre l’aiuto che ci ha dato durante la campagna elettorale ci si sarebbe aspettati una critica costruttiva e non un tentativo maldestro di far valere questioni personali che non attengono l’amministrazione della città. Non pare quindi che qualcuno confonda l’autorità con l’autoritarismo ma che strascichi di dissidi personali siano la giustificazione per un pretestuoso intervento.  Se davvero, come in passato dimostrato, il Dr. Mazzitelli ha interesse a contribuire al bene di Tropea e ad investire nella fortificazione della componente più giovane dell’Amministrazione, sarebbe auspicabile che ricorresse a ricercare il dialogo piuttosto che lo scontro,  tornando così a collaborare per la realizzazione di un progetto che ha condiviso e che ha contribuito a creare. La speranza non diventerà utopia poiché il tempo è galantuomo e dimostrerà la bontà del progetto politico che guida l’Amministrazione Repice.

Il Gruppo Consiliare
Passione Tropea

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)