I 150 anni di Azione Cattoliaca

Vibo Valentia, venerdì 1 giugno 2018 dalle ore 17:00

L’Associazione Diocesana ha organizzato un evento commemorativo per l’anniversario della nascita dell’azione cattolica

E’ per venerdì 1 giugno 2018 l’appuntamento più importante dell’anno organizzato dall’Azione Cattolica della diocesi di Mileto- Nicotera e Tropea.
Sarà proprio la giornata a ridosso del prossimo fine settimana quella che ospiterà, presso Piazza Municipio di Vibo Valentia, l’evento commemorativo per l’anniversario dei 150 anni della nascita dell’azione Cattolica Italiana.
Ma che cos’è l’Azione Cattolica: è un’associazione di laici impegnati a vivere, ciascuno, secondo la propria Vocazione e carisma, secondo le proprie possibilità e competenze, in forma comunitaria, l’esperienza di fede alla luce del Vangelo. L’Azione Cattolica racchiude già nel suo nome il senso dell’agire, un muoversi, un mettersi in cammino, dietro Gesù, per aprirsi agli altri ed al mondo, offrendo aiuto e sostegno reciproco, momenti formativi ai più giovani e percorsi di approfondimento della propria fede ai più grandi.
La sua storia è quindi molto lunga e corposa: si tratta di un’associazione a cui aderiscono molte persone con l’intento di collaborare con la Chiesa e con i sacerdoti per seguire la parola del Vangelo e quindi Cristo, ed anche al fine di vivere la propria dimensione familiare, lavorativa, le amicizie e tutti gli aspetti della vita da veri cristiani.
Da diversi mesi ormai in tutta Italia si festeggia questo anniversario e pertanto anche nel nostro territorio tale appuntamento non poteva essere disatteso.
Ciò che però di più ha spinto i membri dell’Associazione ad organizzare il tutto è stato senza ombra di dubbio la gioia della condivisione e la certezza di dover essere sempre più “Chiesa in uscita”.
L’evento vedrà muovere i passi sin dalle ore 17:00 quando avverrà la registrazione dei vari gruppi parrocchiali provenienti da tutta la diocesi, alle 17:30 verrà invece accolta la fiaccola della legalità “Costruire Speranza” ospitata in tutte le diocesi calabresi.
Dalle ore 18:00 prenderà il via una mostra sulla storia dell’AC e l’animazione in piazza con giochi popolari, bans e testimonianze sul palco;  per le 19:30 è previsto un momento importante di preghiera e riflessione a cura dell’assistente diocesano don Saverio Di Bella ed intorno alle 20.30 avrà inizio il concerto della Christian Band Kantiere Kairòs.
“Sarà un momento di grande festa – ha sottolineato l’attuale presidente diocesano Paolo Giannini – voluto fortemente per testimoniare il bello del nostro essere cristiani. Sarà un momento di condivisione e partecipazione così come avviene in ogni famiglia perché quella dell’azione Cattolica altro non è che una grande famiglia che tenta di abbracciare tutti rendendo ognuno compartecipe e responsabile del proprio cammino di fede, ma anche di quello degli altri. Sarà dunque un bellissimo pomeriggio da trascorrere in famiglia tra amici fidati e conoscenti, ma soprattutto con chi ancora non ci conosce e avrà il piacere di venirci incontro; questa festa avrà mille colori perché tanti e tanti sono i percorsi di formazione intrapresi, le attività, le esperienze fatte e da fare insieme ai nostri associati, esporremo la nostra storia e tradizione cristiana, il nostro impegno sociale e di fede, la nostre testimonianze di laici impegnati all’interno della Chiesa Universale ad ogni età”.

Paolo Giannini presidente A.C. Diocesana  e  Giuseppe Suriano responsabile diocesano del settore “giovani”

Storia e testimonianza dunque, che non avrà nessun sentore di antico o superato, ma anzi come ha ricordato Giuseppe Suriano, responsabile diocesano del settore “giovani” durante l’intervista a Radio Onda Verde nella rubrica “Pagina Protetta” condotta da Nicolino La Gamba, avrà il sapore del nuovo e dell’attuale perché tanti sono i giovani che si adoperano all’interno dell’associazione per apportare il loro contributo e rendere ogni cosa più bella ed entusiasmante.
L’evento avrà la giusta presentazione lunedì 28 maggio alle ore 15:30 presso l’Istituto di Scienze religiose di Vibo Valentia dove una conferenza stampa illustrerà tutti i particolari.

 

 

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.