I numeri della Chiesa Cattolica nel mondo

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

280313-702

I numeri della Chiesa Cattolica nel mondo.

La celebrazione della 90.ma Giornata Missionaria Mondiale, fatta ieri, è stata l’occasione anche della presentazione da parte della Fides del rapporto sulle statistiche 2016. – Crescono i cattolici nel mondo, diminuiscono in Europa. – L’articolo di oggi presenta i numeri di questa Chiesa che mai ameremo abbastanza come l’ha amata  Cristo fino a donare se stesso per lei, sua Sposa. La Chiesa di Cristo è la nuova umanità in cammino.

♦ La buona notizia è che continua a crescere il numero di cattolici nel mondo, quella meno buona, almeno per gli europei, è che l’unico continente in cui va diminuendo la presenza dei cattolici è proprio l’Europa. Sono i dati che emergono dal rapporto sullo situazione della Chiesa cattolica nel mondo pubblicato, come di consueto, dall’agenzia Fides in occasione della Giornata Missionaria Mondiale del 23 ottobre, che quest’anno è giunta alla sua 90.ma celebrazione. – Il rapporto è aggiornato ai dati dell’Annuario Statistico della Chiesa al 31 dicembre 2014 e riguardano i membri della Chiesa, le sue strutture pastorali, le attività nel campo sanitario, assistenziale ed educativo.
I numeri che seguono possono aiutarci a conoscere meglio la Chiesa, nostra madre, e ad impegnarci in essa, per quello che possiamo. Leggi per essere informato

  • Secondo quanto riportato da Fides al 31 dicembre 2014 la popolazione mondiale era pari a 7.160.739.000 persone, ed i cattolici 1.272.281.000 unità, pari al 17,77%. Della popolazione mondiale, con un aumento complessivo di 18.355.000 persone.
  • I cattolici sono cresciuti in Africa (+8.535.000) in America (+6.642.000), in Asia (+3.027.000) in Oceania (+208.000). Sono diminuiti in Europa (-57.000).
  • Vescovi e sacerdoti. Il numero totale dei Vescovi nel mondo è aumentato di 64 unità, raggiungendo quota 5.237. Aumentato il numero totale dei sacerdoti nel mondo.+ 444 unità rispetto all’anno precedente, raggiungendo quota 415.792.
  • L’Europa perde (-2.564) sacerdoti, l’America (-123) e l’Oceania (-86), mentre gli aumenti si registrano in Africa (+1.089) e Asia (+2.128). I diaconi permanenti nel mondo sono aumentati di 1.371 unità, raggiungendo il numero di 44.566. L’aumento più consistente si conferma in America (+965) e in Europa (+311), cui si aggiungono quest’anno Africa (+25), Asia (+65) ed Oceania (+5).
  • I religiosi non sacerdoti crescono in Africa (+331) e in Asia (+66), mentre diminuiscono in America (-362), Europa (-653) e Oceania (-76). Le religiose, che nel complesso sono 682.729, crescono in Africa (+725) e in Asia (+604), diminuiscono in America (–4.242), Europa (-7.733) e Oceania (–200).
  • Il numero dei Missionari laici nel mondo è pari a 368.520, con un aumento globale di 841 unità ed aumenti in Africa (+9), Europa (+6.806) e Oceania (+41). Diminuiscono invece in America (-5.596) e Asia (-419).
  • I Catechisti nel mondo sono aumentati complessivamente di 107.200 unità, raggiungendo quota 3.264.768. Anche quest’anno consistenti aumenti si registrano in Africa (+103.084), in Asia (+6.862), in misura più contenuta in Oceania (+271). Diminuzioni in America (-2.814) e in Europa (-203).
  • I seminaristi maggiori, diocesani e religiosi, sono diminuiti, precisamente di 1.312 unità, raggiungendo il numero di 116.939. Gli aumenti si registrano solo in Africa (+636), mentre diminuiscono in America (-676), Asia (-635), Europa (-629) ed Oceania (-8).
  • I seminaristi minori, diocesani e religiosi, crescono ovunque +1.014 unità, raggiungendo il numero di 102.942. Ad eccezione dell’Oceania (-42) crescono in Africa (+487), in America (+1), in Asia (+174) ed anche in Europa (+394). La Chiesa cattolica è fortissima nei campi dell’educazione e della sanità, dove non rivali.
  • Nel campo dell’istruzione e dell’educazione, la Chiesa gestisce nel mondo 73.580 scuole materne frequentate da 7.043.634 alunni; 96.283 scuole primarie per 33.516.860 alunni; 46.339 istituti secondari per 19.760.924 alunni. Inoltre segue 2.477.636 alunni delle scuole superiori e 2.719.643 studenti universitari.
  • Gli istituti di beneficenza e assistenza gestiti nel mondo dalla Chiesa comprendono: 5.158 ospedali con le presenze maggiori in America (1.501) ed Africa (1.221); 16.523 dispensari, per la maggior parte in Africa (5.230), America (4.667) e Asia (3.584); 612 lebbrosari distribuiti principalmente in Asia (313) ed Africa (174); 15.679 case per anziani, malati cronici ed handicappati, per la maggior parte in Europa (8.304) ed America (3.726); 9.492 orfanotrofi per la maggior parte in Asia (3.859); 12.637 giardini d’infanzia con il maggior numero in Asia (3.422) e America (3.477); 14.576 consultori matrimoniali, per gran parte in Europa (5.670) ed America (5.634); 3.782 centri di educazione o rieducazione sociale e 37.601 istituzioni di altro tipo.

(fonte: zenit.org 22/10/2016).

i numeri di questa Chiesa che mai ameremo abbastanza come l'ha amata  Cristo fino a donare se stesso per lei, sua Sposa. La Chiea di Cristo è la nuova umanità in cammino.
Conosci la tua Chiesa: i numeri di questa Chiesa che mai ameremo abbastanza come l’ha amata Cristo fino a donare se stesso per lei, sua Sposa. La Chiesa di Cristo è la nuova umanità in cammino. Dentro ci siamo anche noi e non solo spettatori, ma protagonisti per quello che possiamo.
Condividi l'articolo