Il concorso “Finestre – Balconi e Vicoli fioriti”

C.S. della dirigente Beatrice Lento

Tropea in Fiore, un evento ricco di entusiasmo e di partecipazione

L’Artista Anna Maria Piccioni a cui è legato il concorso floreale
L’Artista Anna Maria Piccioni a cui è legato il concorso floreale
Giunto alla sua nona edizione, il concorso, legato al nome dell’artista umbra Anna Maria Piccioni, si approssima alla sua fase di chiusura che vedrà una tre giorni all’insegna dell’arte, della musica e della gastronomia oltre che dal profumo e dei colori delle composizioni floreali in concorso.
Trentaquattro i partecipanti che con la loro adesione hanno reso più bella e accogliente la Perla Del Tirreno.
L’evento nasce per iniziativa e su ideazione dell’Istituto Superiore di Tropea che, fin dalla prima ora, ha voluto fare rete con due partner di rilievo, quali il Comune e la Pro Loco, e con agenzie formative impegnate nel territorio come la Consulta Delle Associazioni, l’Inner Wheel Tropea Musica e il Club la Fenice. In questa edizione “dichiara la Dirigente” abbiamo tratto ispirazione dal fil rouge che ha attraversato il percorso educativo dell’intero anno scolastico: l’intercultura! Per questo abbiamo voluto rileggere una delle tradizioni più sentite dai tropeani: la festa “I Tri da cruci” in chiave di apertura all’accoglienza e alla valorizzazione della diversità utilizzando come vessillo di pace i Giganti Mata e Grifone che con la forza dell’amore superano le differenze religiose e culturali in senso ampio”.
Concorso “Finestre – Balconi e Vicoli fioriti – Anna Maria Piccioni – Citta di Tropea” - foto Stroe
Concorso “Finestre – Balconi e Vicoli fioriti – Anna Maria Piccioni – Citta di Tropea” – foto Stroe
Un importante aiuto alla realizzazione della tre giorni è stato dato dal Comitato che ogni anno fa rivivere le antiche contrapposizioni tra Oriente e Occidente con una serie di performances musicali, giocose e pirotecniche. Grazie a tale vicinanza è stato più facile trasmettere ai giovani i veri significati racchiusi nella ricorrenza.
Importante anche la collaborazione di Tropea Eventi, della Romano Arti Grafiche, della Florital Chiapparo e della Foto Antonello. Nella logica della rete, dunque, Tropea in fiore – Profumi d’Oriente porterà per le strade la spensierata allegria e l’impegno degli Studenti dell’Istituto Superiore e premierà i finalisti del concorso floreale. Per il 24, a partire dalle 18:00 nella zona del Borgo, sono previsti i Giochi Tradizionali e l’Estemporanea di Pittura della Fenice. Il 25, alle ore 21:00, in Largo Galluppi, sarà la volta del Concerto realizzato dai giovani dei vari indirizzi di Studio dell’Istituto Superiore e dallo stand gastronomico” La Rossa di Tropea – Sapori e Saperi del Polo tecnico Professionale ELAIA “ELAIA afferma la Dirigente Lento” è uno splendido progetto, realizzato in rete con tantissimi partner del settore imprenditoriale, capofila l’Istituto Alberghiero di Vibo Valentia diretto dal Prof. Carlo Pugliese, che ha come protagonisti gli allievi dei Servizi Enogastronomici della nostra scuola, di quella vibonese e di un ulteriore Istituto Alberghiero del Lametino” la complessa e articolata manifestazione culminerà, venerdì prossimo 26 giugno, alle ore 19:30, nella Biblioteca Comunale dove, alla presenza delle Autorità e della Presidente di Giuria, l’architetto Paola Nunzia Rossomando, verranno premiati i finalisti del nono concorso che mira all’abbellimento floreale della splendida città di Tropea.
L’evento si annuncia ricco di entusiasmo e di partecipazione e, di certo, contribuirà ad avviare positivamente la stagione turistica 2015 all’insegna di valori importanti quali il senso civico, l’impegno di tutela e valorizzazione de territorio e la cultura dell’accoglienza e della pace.

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.