Il gruppo musicale “60 e lode” presenta il nuovo manifesto.

Pronti per il tour 2013

Intervista al gruppo storico tropeano

Il gruppo musicale tropeano "60 e lode - foto Scordamaglia
Il gruppo musicale tropeano “60 e lode – foto Scordamaglia

Dopo un’affiatatissima collaborazione iniziata negli anni ’80, che li ha visti protagonisti in innumerevoli serate in giro per l’Italia, l’ormai storico “Anni 60 e…”, per motivi professionali, ha subìto cambiamenti nell’organico. La nuova formazione è la seguente: Eugenio Licandro al basso elettrico, Franco Caracciolo alle tastiere e voce, Tonny Blasa alla batteria, Gino De Rosa alle percussioni e voce, Mario Sammartino voce e chitarra. Li abbiamo intervistati, in attesa di poterli presto veder riempire le piazze.

Da cosa nasce l’esigenza di un nuovo nome ed un nuovo manifesto?
Perché il gruppo si è arricchito di nuovi elementi che lo hanno trasformato ed è logico trasformare il nome ed anche presentarlo con i nuovi elementi.

Quali sono stati i motivi del cambiamento?
Chi conosce le realtà musicali locali sa bene che il bagaglio di esperienze che Franco e Tonny hanno portato agli Anni 60 ha contribuito ad un’evoluzione del gruppo stesso. Gli affiatatissimi Eugenio, Gino e Mario hanno accolto i due nuovi musicisti con entusiasmo, preparando assieme un nuovo repertorio.

Questo, quindi, il motivo del nuovo nome?
Si, l’idea del nuovo nome è nata proprio per questo motivo. Il gruppo si chiamava Anni 60 e…, perché proponeva principalmente brani dei mitici anni 60 ed anche (ecco il perché della “e”) brani più recenti. Ma i non più giovanissimi ricordano che 60 era il voto massimo che si otteneva agli esami di diploma. Giocando un po’ abbiamo trasfigurato il 60 iniziale trasformandolo in un voto, attribuendogli anche la “lode”. Ecco quindi i “60 e lode“.

Ma la valutazione scolastica che vi ha attribuito la lode ve la siete fatta da soli?
Sono felice di rispondere a questa domanda. No, la lode ci è stata attribuita da tutti coloro che ci seguono e che hanno colto in noi la rinnovata voglia di musica che ha aggiunto sempre più grinta ed allegria alle nostre esibizioni.

Avete già delle date?
Si certo. Oltre alle feste nei villaggi abbiamo anche avuto conferma di tre serate a Ciaramiti il 29 giugno, il 1 luglio a S.Nicolò ed il 4 agosto a S. Calogero. Mi raccomando non mancate.

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.