Il M5S sull’area industriale crotonese

Parentela, Morra e Nesci inviano una lettera al ministro dell’Ambiente Andrea Orlando

Deputato M5S Dalila Nesci
Deputato M5S Dalila Nesci
«Il Ministro Orlando deve farci sedere al tavolo tecnico sulla bonifica dell’ex area industriale di Crotone». Lo affermano i parlamentari M5S Paolo Parentela, Nicola Morra e Dalila Nesci dopo aver inviato una lettera al ministro dell’Ambiente Andrea Orlando, con una richiesta formale di partecipazione ai prossimi tavoli tecnici. «Nei giorni scorsi – spiegano i parlamentari Cinque Stelle – il Ministro ha ritenuto opportuno istituire dei tavoli tecnici con i rappresentanti degli enti locali interessati dal progetto di bonifica, invitando anche parlamentari della maggioranza e dimenticando gli unici parlamentari che si erano interessati ben prima che i media nazionali accendessero i riflettori su Crotone».
Al termine del tavolo tecnico dello scorso martedì il Ministro aveva annunciato l’intenzione di dare parere negativo al progetto di bonifica proposto da Syndial ed Eni, proprio come avevano suggerito Nesci e Parentela nella loro interrogazione depositata nel mese di giugno del 2013. «Possiamo comprendere – concludono i Cinque Stelle – che il Governo voglia approfittare dell’attenzione mediatica sulla vicenda, sbandierando l’intenzione di bonificare l’area dopo decenni di indifferenza. Ci concedano, però, di vigilare affinché i proclami degli ultimi giorni non rimangano le solite promesse da campagna elettorale».

Condividi l'articolo
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa

Nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV).