Francesco Di Salvo ci ha lasciati

Fu un uomo integerrimo, e di grande forza morale

Tutt’oggi è da esempio a colleghi ed amici che hanno avuto la fortuna di conoscerlo

La redazione del tropeaedintorni.it, insieme all’Associazione Carabinieri sezione di Tropea, si stringe affettuosamente intorno alla famiglia del dipartito Maresciallo Maggiore Francesco Di Salvo, strappato improvvisamente alle braccia dei suoi cari e degli amici. Fu un uomo integerrimo, e di grande forza morale, che tutt’oggi è da esempio a colleghi ed amici che hanno avuto la fortuna di conoscerlo. Ha operato presso la compagnia di Tropea, e per la sua grande magnanimità e rispetto della legge era amichevolmente definito “u Tata”. L’associazione Carabinieri locale, presieduta dal Brigadiere La Rocca, lo ricorda come “Tata indimenticato ed indimenticabile Comandante, Amico e Padre”.

Condividi l'articolo