Il Padre nostro e i giovani

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

197a-gmg

Il Padre nostro e i giovani.

In questa domenica Gesù ci lascia la sua bellissima preghiera, il “Padre nostro”. Negli ultimi giorni dominati da violenze, morti, attentati, disastri il mondo sta sentendo sensibilmente la mancanza del Padre nostro, il Padre di tutti che ci aiuti a vivere da fratelli. –
Sta per aprirsi la XXXI Giornata mondiale dei giovani (Cracovia, 25-31 luglio 2016). Oltre un milione e mezzo di giovani si raduneranno per un programma di catechesi, di celebrazioni di incontri. Papa Francesco starà in mezzo a loro, camminerà con loro e pregherà con loro. Una forte attesa di speranza per questi nostri tempi..

Dal Vangelo di questa domenica XVII TO_C (cf Lc 11,2-4)
Gesù disse loro: «Quando pregate, dite: “Padre, sia santificato il tuo nome, venga il tuo regno; dacci ogni giorno il nostro pane quotidiano, e perdona a noi i nostri peccati, anche noi infatti perdoniamo a ogni nostro debitore, e non abbandonarci alla tentazione”».

Come pregare il “Padre Nostro”
Non dire: PADRE
se ogni giorno non ti comporti da figlio.
Non dire: NOSTRO
se vivi soltanto del tuo egoismo.
Non dire: CHE SEI NEI CIELI
se pensi solo alle cose terrene.
Non dire: VENGA IL TUO REGNO
se lo confondi con il successo materiale
Non dire: SIA FATTA LA TUA VOLONTA’
se non l’accetti anche quando è dolorosa.
Non dire: DACCI OGGI IL NOSTRO PANE QUOTIDIANO
se non ti preoccupi della gente che ha fame.
Non dire: PERDONA I NOSTRI DEBITI
se non sei disposto a perdonare gli altri.
Non dire: NON CI INDURRE IN TENTAZIONE
se continui a vivere nell’ambiguità.
Non dire: LIBERACI DAL MALE
se non ti opponi alle opere malvagie.
Non dire: AMEN
se non prendi sul serio le parole del
PADRE NOSTRO.

XXXI Giornata Mondiale della Gioventù 
Cracovia, 25-31 luglio 2016

La Messa al Santuario della Madonna nera di Jasna Gora, la visita ai campi di concentramento nazisti di Auschwitz e Birkenau, il passaggio della Porta Santa nel Santuario della Divina Misericordia a Cracovia, tra le tappe principali del prossimo viaggio apostolico di Papa Francesco in Polonia, dal 27 al 31 luglio, in occasione della XXXI Giornata mondiale della Gioventù.
L’incontro con i giovani, provenienti da tutto il mondo, vedrà tre momenti: l’accoglienza, la veglia e la Messa.

Programma

Martedì 26.07.2016 – Parco di Blonia – ore 17:30
Messa di Apertura
La Messa di Apertura avrà luogo martedì pomeriggio a Cracovia e sarà presieduta dal card. Stanislaw Dziwisz.

Giovedì 28.07.2016 – Parco di Blonia – ore 17:30
Cerimonia d’Accoglienza
È il primo incontro con il Santo Padre. La celebrazione si compone della Liturgia della Parola e del primo discorso di Papa Francesco.

Venerdì 29.07.2016 – Parco di Blonia – ore 18:00
Via Crucis
Venerdì è il giorno dedicato alla Via Crucis: la Croce della GMG viene portata durante tutta la processione e i giovani camminano lungo il percorso indicato dando testimonianza della propria fede.

Sabato 30.07.2016 – Campus Misericordiae – ore 19:00
Veglia con il Santo Padre
È il momento di maggiore raccoglimento, di preghiera e di incontro con Cristo. I pellegrini, insieme al Santo Padre, prenderanno parte all’adorazione del Santissimo la sera di sabato 30 luglio 2016.

Domenica 31.07.2016 – Campus Misericordiae – ore 10:00
Santa Messa Finale
È il momento più solenne della Giornata Mondiale della Gioventù e il culmine di tutti gli atti. Durante la Messa, il Santo Padre “invia i giovani per il mondo intero” e, al termine, annuncia, secondo la tradizione, la sede e la data della successiva Giornata Mondiale della Gioventù.

Inoltre…
Catechesi (mercoledì, giovedì, venerdì) e Festa degli Italiani
La catechesi si svolgeranno come di consueto dal mercoledì al venerdì. Si svolgeranno per tutta la città, sia nelle chiese che in altri luoghi, scelti in modo da garantire che tutti i giovani vi possano prendere parte.
Tutte le catechesi si concludono con la celebrazione eucaristica. A turno, i giovani si recheranno in pellegrinaggio al santuario della Divina Misericordia.
La giornata scelta per gli italiani è mercoledì 27.07.2016. Nella stessa giornata di mercoledì 27, Al Santuario della Divina Misericordia, si terrà anche la Festa degli Italiani che partirà alle ore 20.30.

Domani si apre la XXXI Giornata mondiale dei giovani (Cracovia, 25-31 luglio 2016). Papa Francesco starà in mezzo a loro, camminerà con loro e preghera con loro. Una forte attesa di speranza per questi nostri tempi.
Domani 25 luglio 2016 si apre la XXXI Giornata mondiale dei giovani (Cracovia, 25-31 luglio 2016). Papa Francesco starà in mezzo a loro, camminerà con loro e pregherà con loro. Una forte attesa di speranza per questi nostri tempi.
Condividi l'articolo