Il premio Berto opera prima

Dopo cinque anni, il premio Letterario Giuseppe Berto, giunto alla sua XX edizione, torna a essere interamente italiano per rafforzare il suo ruolo, volto a valorizzare l’opera prima di un autore redatta in lingua italiana e a promuovere la narrativa contemporanea. Da quest’anno, infatti, decade la seconda sezione dedicata alla narrativa straniera. Al premio, promosso dalle città di Mogliano Veneto e di Ricadi, possono iscriversi sia gli editori che gli autori, candidando opere prime di narrativa italiana (romanzi o raccolta di racconti) edite per la prima volta in senso assoluto e messe in distribuzione nel periodo compreso tra il 1° maggio 2007 e il 15 aprile 2008. Le opere saranno valutate da una giuria di esperti, presieduta da Giuseppe Lupo. La cinquina finalista sarà annunciata a maggio. Al vincitore della XX edizione del premio Berto sarà assegnato un premio di 7.500 euro e 2.000 euro al 2° al 5° posto. Il bando e il regolamento del premio sono consultabili al sito www.comune.mogliano-veneto.tv.it.

Condividi l'articolo