Il Referente Provinciale “Noi con Salvini” scrive…

Riceviamo e pubblichiamo

Oggetto: Frana Strada SP 6 (Ex SS 522) centro abitato Tropea, località Gornella, messa in sicurezza e ripristino viabilità

La voragine di Via Carmine, Tropea 18 luglio 2014 - foto Libertino
La voragine di Via Carmine, Tropea 18 luglio 2014 – foto Libertino

Al Presidente della Giunta
Della Regione Calabria
On. Gerardo Mario Oliverio
Al Prefetto di Vibo Valentia
Dr. Carmelo Casabona
Al Dirigente Responsabile dell’U.O.A. Protezione Civile Regione Calabria Dr. Carlo Tansi

Oggetto: Frana Strada SP 6 (Ex SS 522) centro abitato Tropea, località Gornella, messa in sicurezza e ripristino viabilità. Richiesta intervento sostitutivo della Regione Calabria stante le acclarate criticità della Amministrazione Provinciale di Vibo Valentia.
In data 21 giugno 2014, a causa delle forti precipitazione è crollata la strada provinciale EX 522 nel centro abitato di Tropea, essa è una delle vie principale alla Città di Tropea.
Il crollo della strada rappresenta un enorme disagio per la viabilità cittadina, soprattutto nel periodo estivo quando il traffico si centuplica. Attualmente la stessa è percorribile a senso alternato e a mio avviso è messa insicurezza in maniera molto precaria.
La voragine creata oltre a creare disagio alla viabilità, rappresenta un serio pericolo per la pubblica e privata incolumità, in quanto attraversa il torrente Lumia. Il crollo ha generato seri danni alle opere di copertura e regimentazione del torrente Lumia, considerato che a circa 350 mt sorge il popoloso quartiere Marina Vescovado, le cui abitazione sono a livello terra e primo piano e per tale situazione sono divenute esposte a pericolo in caso di piogge forti, sempre più frequenti.
Come sicuramente le SS.VV. avranno avuto notizia dello straripamento del fiume Vitrano nello stesso comune, che ha causato ingenti danni alla ditta Schiariti che produce la Cipolla Rossa di Tropea.
Alla luce di quanto successo e della grave situazione di percolo della strada provinciale e del quartiere Marina del Vescovado, appare urgente e necessario provvedere ripristinare la viabilità su detta strada, considerato che la stessa è una delle vie di accesso principale all’importante cittadina turistica, che oltre alla strada si reputa urgente la messa in sicurezza dei tratti danneggiati del torrente Lumia vista la pericolosità che rappresenta per il su citato quartiere, onde scongiurare conseguenze piu gravi per l’incolumità delle persone.
Tropea, rappresenta la punta di eccellenza mediante la quale viene veicolata l’immagine del turismo calabrese a livello internazionale, spero che a questo pericolo e scempio venga messa la parola fine, resto fiducioso che le SS.VV. individuino soluzioni urgenti e immediate.
Certo di un riscontro, invio deferenti saluti.

Noi con Salvini Vibo – Referente Provinciale Vibo Valentia
Antonio Piserà

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.