Il santo redentorista San Gerardo

Una festa gioiosa, coronata dalla distribuzione del pane benedetto

Particolarmente sentita è stata la partecipazione dei bambini

IIl santo redentorista San Gerardo - foto Brugnano
Il santo redentorista San Gerardo - foto Brugnano

Anche quest’anno, il 16 ottobre scorso, si è celebrata con solennità la festa di San Gerardo, preceduta da una bella novena predicata dal P. Francesco La Ruffa e animata da P. Salvatore Brugnano con il suono e con testi liturgici scelti e adattati ai temi vitali che continuano ad interpellare il cristiano del nostro tempo.
I temi della novena hanno suscitato molto interesse tra i fedeli: Noi siamo di Cristo: la nostra identità cristiana – Fedeltà di Dio e fedeltà nostra – La vita nascente, dono di Dio – La vita al tramonto, il grazie a Dio – La legalità e l’osservanza, un impegno di tutti – Il bene richiede volontari – L’accoglienza dello straniero – Accoglienza e cura del malato e del diverso.
Particolarmente sentita è stata la partecipazione dei bambini che in San Gerardo trovano un particolare Protettore che li assiste e li benedice: i vescovi della Basilicata, regione in cui egli è nato, lo hanno dichiarato Patrono della vita nascente. A riguardo, significativi i fiocchi rosa e azzurri che i fedeli hanno portato al Santo e che hanno adornato la sua statua. Emozionante è stato l’invito a lasciarsi coinvolgere nel fare il bene: un bouquét di fiori, i cui petali erano i nomi delle associazioni di volontariato in Tropea, è stato offerto al Santo.
La devota processione per le vie della città ha concluso una festa gioiosa, coronata dalla distribuzione del pane benedetto a ricordo della grande carità di San Gerardo.
I Tropeani da lunghi anni ormai hanno imparato ad amare questo Santo Redentorista, morto all’età di 29 anni. Egli, fratello laico, non sacerdote, con la sua semplicità e la sua eroica carità continua ad essere modello di vita cristiana vissuta in quei fondamentali valori verso Dio e verso il prossimo.

Il video della cerimonia

[flashvideo file=/Video/SGerardo2010-BenedizioneBambini.flv /]

Condividi l'articolo