Il sindaco di Tropea Giovanni Macrì ufficializza le deleghe

Roberto Scalfari sarà il vicesindaco e avrà la delega al Personale

A Graziano la delega alla Viabilità; Marzolo al Bilancio e Trecate gli Affari Generali. Monteleone, presidente del consiglio, ottiene la delega al Turismo; Pensabene ai Servizi Sociale, Franco Addolorato delega allo Sport e Godano alle Politiche sociali


Ufficializzate le deleghe della compagine di maggioranza che avrà il compito di amministrare il “Principato” di Tropea sotto la guida del sindaco Giovanni Macrì, che tiene per sé tre importanti deleghe: Lavori Pubblici, Cultura e Istruzione. Il vicesindaco sarà Roberto Scalfari, a cui è stato assegnata anche la delega al Personale. Erminia Graziano sarà responsabile della Viabilità, del Decoro urbano, degli Spazi pubblici, dei Servizi cimiteriali e delle Pari opportunità. A Caterina Marzolo spetta il Bilancio, Tributi e Commercio, mentre a Greta Trecate gli Affari generali. Francesco Monteleone, presidente del Consiglio comunale, ottiene la delega al Turismo, Eventi, Comunicazione radio Tv, Ufficio stampa, Rapporti con la Commissione europea e Coordinamento con le associazioni del territorio. Delega allo Sport per Franco Addolorato, ad Annunziata Pensabene vanno i Servizi sociali e a Carmine Godano le Politiche sociali e il Tempo libero.

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.