Il trionfo di Francesca

Piccoli atleti crescono.

La giovane atleta ottiene un tempo strepitoso.

Francesca Pancione dell’Atletica San Costantino Calabro debutta a Cosenza conquistando un meritatissimo primo posto con un tempo straordinario. Francesca giovanissima atleta, appena 13 anni, si affaccia al mondo della corsa e decide di iscriversi nella A.S.D. San Costantino Calabro, frequenta assiduamente gli allenamenti guidati del maestro dello Sport Prof Pasquale Mazzeo, e in poco tempo prepara la prima gara dei mille metri su pista e decide di parteciparvi.
La gara che fa da contorno ai Campionati Regionali su pista, vede Francesca salire sul gradino piu’ alto del podio percorrendo i mille metri in 3 minuti e 31 secondi. Un ottimo risultato, commenta il tecnico Mazzeo Pasquale, non mancando di elogiare le doti di Francesca che con tenacia ha voluto mettere a frutto i consigli tecnici appresi negli allenamenti.
Soddisfazione negli ambienti dell’Atletica San Costantino, per il brillante debutto di Francesca, il Presidente Raffaele Mancuso a nome di tutto il direttivo e di tutti gli atleti esprime vivo apprezzamento per l’ottimo lavoro tecnico del Prof Mazzeo Pasquale che ha portato al conseguimento del prezioso risultato. L’obiettivo dell’Atletica San Costantino Calabro rimane quello di avvicinare i giovani allo sport, fattore importante nella crescita di ognuno di loro.

Condividi l'articolo