26 luglio 2017 - Sito indipendente dal 1994


Letto
1.140 volte


Importante l’intervento nella cittadina volto ad aumentare il risparmio energetico

Comunicato stampa

Gli amministratori danno molta importanza alla gestione ottimale delle poche risorse disponibili

Comune di Parghelia - foto Libertino

Comune di Parghelia – foto Libertino

A cura dell’Assessorato ai lavori pubblici e urbanistica diretto da Romina Loiacono e dell’Assessorato alla cultura, turismo, programmazione e fondi comunitari, diretto da Anna Sambiase, usufruendo dei fondi “POR Calabria 2007/2013 Asse II Obiettivo specifico 2.1 – Linea d’intervento 2.1.2.1″, questa Amministrazione Comunale ha realizzato un importante intervento nella cittadina volto ad aumentare il risparmio energetico. Gli amministratori sono consapevoli che, nell’amministrare una città assume sempre maggiore importanza la gestione ottimale delle poche risorse disponibili e l’illuminazione pubblica è uno di quei servizi resi al cittadino per garantirne il comfort e la sicurezza ed è certamente uno dei più visibili elementi di valutazione della amministrazione stessa.
Fino ad oggi non erano disponibili adeguati strumenti di pianificazione e controllo della pubblica illuminazione. Da oggi, grazie agli interventi messi in opera, sarà possibile localizzare un eventuale guasto dei componenti ogni singolo lampione ed ogni singola lampada diagnosticando in tempo reale la causa di malfunzionamento.
I Por Calabria, nell’ambito della promozione di iniziative nel campo del risparmio energetico, hanno consentito di intervenire con la sostituzione dei corpi illuminanti inserendo lampade a vapori di sodio alta pressione, di sostituire le lampade al mercurio, con lampade SAP e di installare un sistema di telegestione e telecontrollo per contenere l’inquinamento luminoso, migliorare la gestione manutentiva dell’impianto ed ottenere un risparmio energetico.
Ma il lavoro degli assessorati non si è fermato qua. Sono state attuate delle campagne di informazione con la realizzazione di un vademecum e di un calendario del nuovo anno che sono stati distribuiti agli alunni della scuola elementare, ai commercianti, alla parrocchia ed ai cittadini comuni e comunque compatibili con le finalità dell’Avviso. Questo per far conoscere alla cittadinanza il tipo d’intervento realizzato e per diffondere consigli utili per il risparmio energetico quotidiano.
L’intenzione è stata quella di far partecipare i cittadini ad un evento che li riguarda direttamente e che opera sul piano pubblico e sul piano dell’illuminazione domestica.

Assessore lavori pubblici e urbanistica
Romina Loiacono
Assessorato alla cultura, turismo, programmazione e fondi comunitari
Anna Sambiase


2 marzo 2014


Ti potrebbe interessare anche:

Commenti chiusi.