In preparazione alla GMG di Cracovia 2016

Arrivano in diocesi le icone della Madonna di Loreto e del Crocifisso di San Damiano

Accolte a Tropea il 6 luglio al Santuario dell’Isola

Locandina: Lunghe le nostre strade - Peregrinazione della Croce di San Damiano
Locandina: Lunghe le nostre strade – Peregrinazione della Croce di San Damiano
La Madonna di Loreto e il Crocifisso di San Damiano che parlò a Francesco di Assisi sono i due simboli che fin dalla Giornata mondiale della gioventù di Buenos Aires del 1987 hanno accompagnato gli Italiani ad incontrare i giovani di tutto il mondo.
Da allora in ogni nazione toccata dalla GMG i vescovi locali e i giovani custodiscono questi due simboli in luoghi significativi per la comunità cristiana: chiese, ospedali, luoghi di incontro dei giovani.
Queste due immagini sono anzitutto simboli dei due misteri centrali della nostra fede: il mistero dell’incarnazione e il mistero pasquale.
Ma le immagini e la loro provenienza ci mostrano che dietro questi due misteri ci stanno due giovani, Maria di Nazareth e Francesco d’Assisi. Infatti il “sì” di Maria ha permesso a Dio di legarsi all’umanità indissolubilmente; il “sì” di Francesco ha permesso alla Chiesa di essere riparata con la santità.
Gesù oggi ha bisogno ancora oggi dell’entusiasmo e della passione dei giovani per continuare a parlare e agire dentro il nostro tempo e ha bisogno della loro generosità perché il mondo creda.
In vista della prossima GMG del 2016, questi simboli hanno iniziato il loro percorso nelle varie diocesi italiane e il prossimo 6 e 7 luglio visiteranno anche la nostra diocesi di Mileto – Nicotera – Tropea.
Ad occuparsi dell’evento è l’ufficio diocesano di pastorale giovanile che ha preparato un denso calendario di appuntamenti e che toccherà anche la nostra città di Tropea.
L’appuntamento è per lunedì 6 luglio alle ore 20:30 quando le due Icone provenienti dal porto di Vibo Marina, su una motovedetta della Capitaneria di Porto, saranno accolte e in processione portate al Santuario S.Maria dell’Isola, dove si svolgerà la S. Messa.
Sono invitati tutti i giovani, i movimenti e gruppi ecclesiali e tutti coloro che vogliono condividere questo momento di gioia nella fede.

Condividi l'articolo
Francesco Sicari
Francesco Sicari
Sacerdote della diocesi di Mileto – Nicotera – Tropea, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni