Incendiata la pasticceria Tre Stelle

Tutto è successo nelle prime ore del mattino

Ingenti danni anche all’interno del noto locale

La pasticceria Tre stelle - foto Libertino
La pasticceria Tre stelle - foto Libertino

Ieri notte alle tre circa un incendio ha seriamente danneggiato la pasticceria Tre Stelle. Il locale, sito in Via IV Novembre, è di proprietà della famiglia Mazzitelli, imprenditori del settore che gestiscono altri due locali nella cittadina tirrenica. Tutto è successo prima che facesse giorno. Le fiamme, fuoriuscenti da entrambe le serrande dell’esercizio, hanno raggiunto l’altezza di oltre sei metri, lambendo il muro del primo piano della palazzina e il balcone di un’abitazione soprastante. Ancora da calcolare i danni subiti all’interno della pasticceria, che ospitava, nell’ambiente interessato dalle fiamme, i frigoriferi per le torte e i dolciumi e il bancone di servizio. Stando a quanto riportato dal Quotidiano della Calabria, ignoti, dopo aver cosparso del liquido infiammabile sulla serranda, l’hanno data alle fiamme. La vittima ha allertato i vigili del fuoco del vicino distaccamento estivo di Capo Vaticano, che entra in funzione durante i mesi estivi. Grazie a questo intervento si è evitato che le fiamme si propagassero oltre il primo ambiente del locale. Tratto in salvo per fortuna il pappagallo che allietava i clienti della pasticceria. I carabinieri stanno conducendo indagini.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.