Ingresso a pagamento per i turisti

Un ticket di ingresso per i turisti di Tropea. Questa è l’ultima e più innovativa proposta di emendamento tra quelle avanzate dai consiglieri Giovanni Macrì e Saverio Caracciolo, da introdurre negli schemi del bilancio comunale 2007, approvati con atto di Giunta il 14 marzo. Secondo i due consiglieri comunali, le risorse provenienti da un tale provvedimento renderebbero anche il turista partecipe dei costi per il mantenimento dei necessari servizi, attualmente ricadenti sui soli residenti. La più palpabile conseguenza all’introduzione di un simile provvedimento sarebbe, dunque, la possibile riduzione delle tasse versate direttamente dai cittadini – e ciò faciliterebbe anche l’abbattimento di imposte comunali come l’ICI per la prima casa -. L’epocale iniziativa, come è chiaramente sottolineato dall’avvocato Macrì e da Caracciolo, avrebbe tra i più importanti effetti quello di «far partecipare tutta la cittadinanza – non solo gli operatori economici – agli effetti benefici del turismo», che ne «percepirebbe direttamente il valore economico».
Il secondo emendamento da introdurre, per i due esponenti della compagine uddiccina, sarebbe rivolto invece all’istituzionalizzazione dell’imminente festa dei “Tri da’Cruci”, mediante la previsione nel bilancio di una voce ad hoc. Il contributo, che potrebbe essere recuperato da altre voci, non sarebbe inferiore ai 3.000 €.
Non è tutto. Il primo dei tre emendamenti comporterebbe la suddivisione in tre voci di spesa specifiche, ed equamente suddivise, dell’unica voce di spesa di 15,000 € riguardante i trasferimenti. Tali voci verrebbero destinate alle principali manifestazioni in programma nella cittadina tirrenica, cioè il Premio letterario nazionale “Città di Tropea – un occasione per leggere”, il “Tropea Blues Festival” ed il “Tropea film festival – Premio Raf Vallone”. Questo per dar contezza dei contributi che verranno erogati a tutti i soggetti organizzatori ed ai promotori delle manifestazioni culturali a carattere letterario, musicale e cinematografico previste in città, che fungono da vero e proprio volano per il turismo locale ed esercitano un ruolo importante per la promozione dell’immagine di Tropea.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta

Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.