Interventi massicci e straordinari

Riceviamo e pubblichiamo

Il Sindaco spiega gli interventi utile ed indispensabile svolti sul territorio

Il Sindaco di Parghelia Maria Brosio - foto Libertino
Il Sindaco di Parghelia Maria Brosio – foto Libertino

Attualmente sul territorio del nostro Comune, grazie all’impegno sinergico di una serie di istituzioni, è in atto l’esecuzione di un piano straordinario di pulizia e sfalcio di erba, sulle strade comunali. Anche i bordi della carreggiata della Strada Provinciale 522, per merito del lavoro di una numerosa squadra di operai di “Calabria Verde”, sono stati liberati da una fitta vegetazione di erbacce e arbusti che creava seri problemi di viabilità agli automobilisti con una pericolosa riduzione della visibilità, specialmente in corrispondenza di curve.
Questo intervento, utile ed indispensabile, è stato reso possibile grazie all’interessamento di S.E. il Prefetto Dott. Giovanni Bruno, alla collaborazione e disponibilità del Governatore della Regione Calabria On. Mario Oliverio e del Direttore Generale dell’Azienda Calabria Verde, Dott. Paolo Furgiuele, nonché all’efficace e fattivo supporto del Presidente del Consorzio di Bonifica Dott. Domenico Piccione, che attualmente sta anche dirigendo e coordinando una squadra di operai dello stesso Consorzio, i quali, unitamente agli operai comunali, sono al lavoro per mantenere il paese e la frazione liberi da erbacce.
Questo piano di intervento massiccio e straordinario non è comunque unico, poiché lo spazzamento delle strade e delle piazze cittadine viene eseguito quotidianamente ed in maniera meticolosa. Qualche problema temporaneo si registra per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti, che viene effettuata compatibilmente con i noti problemi dell’impianto “Daneco” e della discarica di “Pianopoli”, spesso soggetta a chiusura.
Ma l’impegno ordinario e straordinario delle Istituzioni e dell’Amministrazione da me presieduta, risulta purtroppo vanificato, a causa dell’inciviltà di persone, le quali, prive del minimo senso civico, abbandonano in modo sconsiderato rifiuti fuori orario o giorno stabilito o gettano a terra carte, lattine, bottiglie, ecc., facendo si che si formino in breve tempo delle discariche spontanee in vari punti del paese.
Perdurando tale situazione, ogni intervento quotidiano si rivela un lavoro quasi inutile, per cui, se sul fronte repressivo i Vigili Urbani stanno monitorando, anche con l’ausilio delle telecamere di pubblica sicurezza, tutto il territorio comunale al fine di sanzionare pesantemente i trasgressori, sul fronte civico si chiede l’impegno di tutti i cittadini nello svolgimento dell’opera di sensibilizzazione atta ad arginare questo fenomeno.

Il Sindaco di Parghelia Maria Brosio

Condividi l'articolo