L’artista Antonio Rizzo

Una Santa Messa, alla Chiesa del Gesù, giorno 26 alle 17,30

La famiglia e l’Amministrazione comunale invitano tutta la cittadinanza di Tropea alla partecipazione dell’Eucarestia in ricordo di questo artista

L'artista Antonio Rizzo con uno dei suoi quadri
L'artista Antonio Rizzo con uno dei suoi quadri

A dieci anni dalla scomparsa, verrà ricordato con la celebrazione di una Santa Messa, l’artista tropeano Antonio Rizzo, abile pittore della “Luce e del Colore”. Nella Chiesa del Gesù, giorno 26 alle ore 17,30, la famiglia e l’Amministrazione comunale invitano tutta la cittadinanza di Tropea alla partecipazione dell’Eucarestia in ricordo di questo importante pittore tropeano. Antonio Rizzo, nato nel 1942, da umile contadino si scopre casualmente un abilissimo artista e l’amicizia con un accademico delle Belle Arti di Vienna, Adueard Baumer, darà il via alla sua carriera artistica. Dalla fine degli anni 50, quindi, incomincia ad esporre i suoi lavori in diverse mostre all’estero, che suscitano apprezzamenti e consensi nei critici del tempo. Rizzo è stato vincitore di diversi premi e riconoscimenti come la “Medaglia d’Oro” del Gran Palais “Societe des artistes”, a Parigi nel 1989. Numerosissime anche le mostre e le esposizioni, alcune di esse permanenti, come quelle allestite a Vienna, in Olanda, in Norvegia, in Irlanda, a Roma, a Torino. Le sue tele sono caratterizzate da colori forti e carichi di luce, dal tratto rapido ed “irrequieto”, con soggetti prediletti quali scorci di natura agreste e marina, che dal concreto possono apparire frutto di immaginazione e fantasia. Di lui il Prof. Morelli, critico d’Arte, scrisse a margine di una rassegna di pittori contemporanei tenutasi nella Capitale: “L’artista rappresenta il suo mondo interiore, cercando di cogliere i rapporti tra forma e spazio per mezzo del movimento, usando cromìe intense e piene di luminosità, cercando di cogliere la plasticità degli spazi naturali, l’incisività delle figure pensate in movimento, rivelando una forte sensibilità artistica”. Molto presto, nel mese di gennaio, anche l’anniversario dei settantenni della nascita ricorderà questo abile pittore e per l’occasione si potrà visitare una mostra di alcuni suoi lavori.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli

Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.