La conferenza stampa di Dalila Nesci

Nella sala consiliare del Comune di Tropea alle ore 10:30

La parlamentare del M5S incontrerà giornalisti e curiosi per ricostruire le ragioni che hanno portato allo scioglimento del municipio di Tropea

Dalila Nesci Cittadina 5 stelle - Commissione di Vigilanza Rai – foto Libertino
Dalila Nesci Cittadina 5 stelle – Commissione di Vigilanza Rai – foto Libertino
«Estirpare la ‘ndrangheta e coltivare la bellezza» è il titolo della conferenza stampa che mercoledì 7 settembre, alle ore 10:30, la deputata M5s Dalila Nesci terrà nella sala consiliare del Comune di Tropea (Vv), recentemente sciolto per infiltrazioni mafiose.
La parlamentare incontrerà giornalisti e curiosi per ricostruire le ragioni che hanno portato allo scioglimento del municipio di Tropea, di cui la stessa è originaria, e per esporre una proposta di legge, già presentata con i deputati 5 stelle Nuti, Cozzolino, Di Benedetto, Di Vita, Lombardi, Mannino e Toninelli, volta a migliorare la normativa sullo scioglimento degli enti per infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso.
La deputata 5 stelle anticipa: «Discutere della vicenda di Tropea non servirà, nello specifico, soltanto per l’ambito locale. Tropea è il simbolo delle contraddizioni della Calabria, in cui convivono una bellezza straordinaria e il dominio, diffuso, della criminalità organizzata, che inquina le istituzioni, devasta i territori e insieme alla politica, spesso connivente, causa povertà, sottosviluppo ed emigrazione». «Ripartire dalla bellezza – conclude Nesci – è il messaggio che bisogna dare con forza, soprattutto alle nuove generazioni.
Va indicata questa strada di libertà, da accompagnare con gli interventi mirati che illustrerò in conferenza stampa, a partire dagli incentivi e dalle agevolazioni economiche per ricostituire il buon funzionamento dell’amministrazione civica da restituire ai cittadini».

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.