“La giustizia è una cosa seria“

Incontro interessante quello che si è tenuto a Parghelia lunedì 19

Ospiti d’onore il magistrato Nicola Gratteri e lo scrittore Antonio Nicaso

Il magistrato Nicola Gratteri e lo scrittore Antonio Nicaso - foto Sorbilli
Il magistrato Nicola Gratteri e lo scrittore Antonio Nicaso – foto Sorbilli

É stato un incontro molto interessante quello che si è tenuto a Parghelia lunedì 19 settembre. Ospiti d’onore il magistrato Nicola Gratteri e lo scrittore Antonio Nicaso, autori del libro “La giustizia è una cosa seria”. A moderare la serata, con competenza e professionalità, il giornalista Eduardo Meligrana, il quale ha presentato alle tante persone convenute i passaggi più salienti di quest’opera pubblicata dalla casa editrice Mondadori. L’appuntamento, a cui ha presenziato il sindaco Maria Luisa Brosio ed i componenti del Consiglio comunale, è stata l’occasione per i due autori di ribadire ancora una volta le loro idee e le opinioni, che ormai da tempo hanno deciso di rendere pubblici attraverso, appunto, la carta stampata e la partecipazione a svariati incontri e convegni in tutta Italia ed anche all’estero, facendo ben cogliere alle platee qual è il loro concetto di Giustizia e quali, soprattutto, dovrebbero essere le modifiche per renderla più efficiente e proficua. La Giustizia, secondo Gratteri e Nicaso, ribadendo il titolo del libro è cosa seria, e come tale dovrebbe essere percepita dalla coscienza sociale, attraverso l’inasprimento delle pene, il lavoro carcerario e tutte quelle strategie che potrebbero, sempre di più, rendere non “conveniente” delinquere; una Giustizia ed un sistema giudiziario che necessitano di una riorganizzazione anche logistica, di redistribuzione di uffici, di competenze professionali, di snellimento della burocrazia, di investimenti minimi nei sistemi informatici. É alla scuola ed all’educazione alla Legalità che i due ospiti attribuiscono molta importanza, allo “Sfatare” i miti che hanno reso la n’drangheta la più grande mafia internazionale facendo, anche, opera pedagogica sin dall’infanzia.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.