La manifestazione “leggiAMO”

“Piazza” per vivere il “Testo” come un momento di condivisione

La serata è stata presentata da Andrea Calzona dell’Associazione “I Paralioti”

Parghelia: “Giornata nazionale del Libro e della Lettura” – foto Libertino

Intima atmosfera quella che si è percepita, a Parghelia, domenica pomeriggio. In Piazza Europa, sulla scalinata adiacente gli uffici comunali del paese, un trio di attori eccellenti, Rossana Colace, Pamela Muscia e Paolo Cutuli hanno dato animo e suono alla lettura. La manifestazione “leggiAMO”, organizzata dall’Associazione “I Paralioti” e dal Comune di Parghelia, con il suo Assessore alla cultura Anna Sambiase, in collaborazione con il Sistema Bibliotecario Vibonese, è stata voluta per rimarcare e sottolineare l’importanza del leggere.
Anche Parghelia, così, ha voluto contribuire alle tante manifestazioni organizzate in tutta Italia nella “Giornata nazionale del Libro e della Lettura”, istituita per la promozione culturale che vede le regioni meridionali, come la Calabria, agli ultimi posti nelle classifiche degli amanti della lettura. L’iniziativa nazionale presentata al Salone del libro di Torino da Gian Antonio Ferrari, presidente del Centro per il Libro e la Lettura, Marco Paolillo, Presidente dell’Associazione italiana Editori, Paolo Pisanti, Presidente dell’Associazione Librai Italiani, ha avuto testimonial d’eccezione sulle reti RAI televisive, come Roberto Saviano. Tutta la manifestazione è stata incentrata sull’invito alla lettura: i brani, letti abilmente dagli attori, tratti da opere di Calvino, Erry DeLuca, Pennac, Petit, sono stati intervallati da toccanti pezzi musicali eseguiti dal fisarmonicista Luca Colantonio. La serata è stata presentata da Andrea Calzona dell’Associazione “I Paralioti”, che con gli altri membri del gruppo ha sottolineato l’importanza della lettura in “Piazza” per vivere il “Testo” come un momento di condivisione, di ricerca delle proprie e delle altrui emozioni, come momento di riscoperta di “noi stessi” nelle parole degli altri. Bellissima iniziativa, quindi, da riproporre per gli anni futuri.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli

Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.