“La parola ai cittadini”: Isabella Sabbea Accorinti

La rubrica che dà voce ai lettori

La nostra cittadina vive di turismo e forse ci sarebbe bisogno di intervenire prontamente senza aspettare un eroe

Carissimi concittadini,
come molti di voi, probabilmente tutti, sono molto preoccupata per l’acqua. gli esperti dicono che i periodi di siccità diverranno sempre più frequenti e questo mi “turba”. la nostra cittadina vive di turismo e forse ci sarebbe bisogno di intervenire prontamente senza aspettare un eroe. Israele ha trasformato il deserto in un giardino fiorito e fruttuoso grazie ai desalinizzatori sarebbe il caso di cominciare a pensarci, in piccolo, anche per la nostra zona. fermo restando la necessità di rinnovare le tubature gli acquedotti per ridurre le perdite e per rendere l’acqua potabile, non ci dobbiamo nascondere che l’acqua a nostra disposizione non è sufficiente a coprire le necessità estive. si potrebbe creare un desalinizzatore con annesso potabilizzatore delle acque, alimentato da pannelli solari su terreno demaniale e con i fondi di una cooperativa da creare con il contributo di tutti i cittadini. Israele l’acqua prodotta la vende anche ai paesi limitrofi, in breve potremmo rientrare dalle spese sostenute e staccarci dalla sorical.

Qui di seguito vi diamo alcune indicazioni affinché il vostro messaggio/articolo sia efficace:

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)