La personale di Annalisa Laganà

La mostra fotografica durerà sino all’11

“Soggetti, oggetti, concetti” in mostra a Tropea

Annalisa Laganà – foto Libertino

Sabato scorso, presso la biblioteca comunale “Albino Lorenzo” di Tropea, si è tenuta la mostra fotografica della giovane artista Annalisa Laganà. Il titolo scelto per la mostra, che durerà sino a domenica 11 aprile, è “Soggetti, oggetti, concetti”. Dopo la presentazione appassionata del professor Lucio Ruffa, che ha riportato anche alcune parole del critico d’arte Franco Migliaccio, a spiegare questo strano titolo è stata la stessa autrice, che, dopo aver raccontato al pubblico presente com’è nata l’idea della mostra, ha chiarito come non abbia voluto dare alcun nome ai suoi scatti o corredarli di alcun riferimento cronologico proprio per permettere all’osservatore dei suoi soggetti, o degli oggetti da lei immortalati, di poter percepire da ognuno un concetto diverso.

“Soggetti, oggetti, concetti”

Il visitatore potrà dunque dar maggiore spazio alle sensazioni che ogni coppia di immagini riuscirà a trasmettere, a suscitare. E la particolarità di abbinare a coppie gli scatti, oltre a riuscire a mettere in evidenza il contrasto concettuale tra le due immagini, sottolinea l’originalità della giovane fotografa. Il talento della Laganà è evidente, così come lampante risulta la cura nei dettagli, quasi maniacale, che presuppone una passione intensa e una dedizione assoluta alla base di questi lavori. Le venti foto in mostra raccontano il mondo di tutti i giorni attraverso volti o luoghi dei dintorni di Tropea. Questa prima mostra personale della Laganà (che ha già riscosso gli onori della critica con una sua esposizione presso la biblioteca nazionale di Cosenza per la quale aveva ricevuto il patrocinio del MiBAC), è stata organizzata nella sua città natale grazie anche al sostegno di persone amiche che hanno creduto in lei, nelle sue doti, nelle sue potenzialità. E nel ringraziare tutti, sabato scorso, Annalisa si è fatta prendere dall’emozione, dimostrando la sua grande sensibilità e provocando un applauso spontaneo quanto intenso da parte della platea.
L’evento, che durerà ancora una settimana, è consigliato a tutti gli amanti della fotografia d’autore.

Condividi l'articolo
Francesco Barritta
Francesco Barritta
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.