La politica locale riflette quella nazionale

A Parghelia politica all’insegna dell’indecisione

Alle elezioni del 26 e 27 di maggio 2013 il progetto di “Rinnovamento per Parghelia” per risollevare i servizi e l’economia locale.

Gerardo Pungitore candidato a Sindaco per la lista "Rinnovamento per Parghelia"
Gerardo Pungitore candidato a Sindaco per la lista “Rinnovamento per Parghelia”

A Parghelia, in un clima di fiducia e di speranza collettiva per un’apertura positiva della nuova stagione turistica e dopo le dimissioni della precedente amministrazione, è iniziata la campagna elettorale, che porterà all’elezione del nuovo Sindaco e del Consiglio Comunale. Il candidato a sindaco della lista civica “Rinnovamento per Parghelia”, il prof. Gerardo Pungitore, contattato per discutere il suo programma, del quale vi proponiamo una sintesi sul nostro mensile cartaceo in edicola da domani, ci ha rilasciato alcune dichiarazioni e si è soffermato anche sui rapporti con il circolo locale del Partito democratico.

“Nella passata riunione del circolo cittadino del PD – dichiara il candidato a sindaco – , con all’ordine del giorno la discussione sulle candidature e la formazione della lista per le prossime elezioni comunali a Parghelia, ho dato la mia disponibilità a candidarmi ed ho evidenziato la necessità di mettere in moto le primarie per una scelta democratico-popolare del candidato a primo cittadino. La figura del candidato a Sindaco, a mio avviso, deve rispecchiare trasparenza a 360 gradi ed essere largamente condivisa da un numero più elevato possibile di cittadini. All’interno del Circolo, tra i componenti, si è venuta a delineare una volontà partitocratica di chiusura con la decisione finale di non coinvolgere i cittadini nella scelta del candidato capolista. E’ veramente curioso, ma il Circolo cittadino del PD ha ritenuto opportuno escludere la possibilità di presentare ai cittadini i candidati, negando loro ogni possibilità di scelta. Credo che questo modo di agire vada nella direzione opposta ad ogni buon senso ed anche rispetto alla linea politica del PD nazionale – si pensi all’attuale legge elettorale nazionale, che attualmente assegna la scelta dei candidati ai partiti e non ai cittadini –. Sarebbe stato trasparente l’avallo dei componenti del circolo PD a favore di un candidato proveniente da amministrazioni comunali sciolte in passato? Per me i candidati scelti dal Circolo sarebbero stati ottimi se rispondenti ai criteri dettati dal PD nazionale e promossi anche dai cittadini. Rinnovamento Per PargheliaSicuramente la scelta dei partiti di delegare ai dirigenti la designazione al loro interno e tra i pochi i candidati è sempre poco democratica e interpretata negativamente dai cittadini che si sentono esclusi. In politica, si sa, bisogna prendere decisioni. Quindi, ho ritenuto opportuno criticare la linea del circolo locale, bocciarla politicamente, nel merito e nel metodo. Perciò, sollecitato da numerose manifestazioni e suggerimenti di cittadini favorevoli alla nascita di un progetto politico democratico-popolare largamente condiviso, ho deciso di accettare e di farne parte”.

Dopo aver spiegato i motivi della sua discesa in campo con questa nuova compagine politica, Pungitore ha quindi voluto spiegare le novità di questa lista e il progetto politico che ne sta alla base.

“Il progetto Rinnovamento per Parghelia – spiega infatti Pungitore – è una lista civica, nata grazie all’iniziativa di numerosi cittadini. Il nostro progetto civico è aperto a tutte le intelligenze senza distinzioni alcune, all’insegna della legalità e della trasparenza, per il bene comune e per il fine di risanare questo nostro splendido ma martoriato territorio dal degrado e da scelte politiche decennali sbagliate. Concisi e chiari i nostri obiettivi in programma: apertura delle vie di comunicazione; creare condizioni eco-sostenibili, per far riaprire tutte le strutture turistiche chiuse, e spingere gli investitori a puntare sul turismo, facilitando la creazione di nuovi posti di lavoro e arginando così l’emigrazione, con un ritorno di benessere economico per tutta la popolazione; aumentare i servizi per i cittadini e i turisti; agire con impegno nel sociale con la creazione di centri culturali, per i giovani e per gli anziani. La lista Rinnovamento per Parghelia vuole restituire brillantezza al territorio, al mare, alla casa comunale e alle istituzioni assieme ai Cittadini di Parghelia, guidando le generazioni future con la speranza che tornino ad essere fiorenti di nuovo come un tempo il lavoro, l’economia, il turismo ed il benessere in tutto il paese”

Condividi l'articolo