Realizzato il progetto “QR CODE TROPEA”

“QR-CodeTropea”propone di valorizzare il patrimonio artistico e culturale

Le informazioni turistiche attraverso il web volute da Nino Valeri

Il Consigliere Nino Valeri con Arch. Ferdinando Gentile
Il Consigliere Nino Valeri con Arch. Ferdinando Gentile

La proposta del progetto “QR CODE TROPEA” per la fornitura di informazioni turistiche attraverso il web, che l’arch. Gentile ha trasmesso al Comune di Tropea attraverso ill consigliere NINO VALERI (fortemente impegnato per la realizzazione di questo progetto), il quale con uma missiva ha voluto mettere in evidenza l’importanza del progetto suggerendo al Sindaco e all’esecutivo di aderire affinchè venga manifestata l’adesione al citato progetto.
Il progetto accolto dall’Amministrazione Comunale con atto di giunta n 46 del 20.3.2015 si è finalmente realizzato e in data odierna sono state posizionale i supporti con le targe descrittive nei punti della città dove l’afflusso dei visitatori è più intenso.
Dichiara di Nino ValeriI:Questa Amministrazione ha inteso aderire a tale progetto in quanto l’iniziativa assume per il territorio una rilevanza notevole che consente al Comune di porsi sullo stesso piano delle maggiori località turistiche italiane.
Il progetto QR code Tropea assieme a quello delle targhe affisse nei palazzi del centro storico propone di valorizzare il patrimonio artistico e culturale della nostra città, offrendo al visitatore l’opportunità di vivere e conoscere la storia e le nostre origini.

Il PDF del progetto “QR-CodeTropea” dell’Arch. Ferdinando Gentile

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.