La reggina Micaela Foti

Francesco Monteleone, nato a Tropea, produttore della giovane talentuosa

“Fuoco e cenere” ha conquistato il 2° posto nella categoria San Remo Giovani

Francesco Monteleone, nato a Tropea, addetto stampa e produttore
Francesco Monteleone, nato a Tropea, addetto stampa e produttore

Il Festival di San Remo da poco terminato ha regalato al pubblico calabrese una grande sorpresa, il successo della nostra giovanissima e talentuosa conterranea la reggina Micaela Foti, che con il brano “Fuoco e cenere” è riuscita a conquistare il secondo posto nella categoria San Remo Giovani, rilevandosi prima al televoto. Con molta soddisfazione lo staff di Micaela ha diffuso una nota a firma di Francesco Monteleone, anch’egli calabrese nato a Tropea, addetto stampa e produttore insieme a Pasquale Lacquaniti per l’etichetta Miseria e Nobiltà di Milano: “La gara fra oltre 700 giovani era iniziata lo scorso 30 Novembre quando all’apertura dei plichi ne erano stati selezionati dalla commissione artistica una cinquantina per le audizioni che si sono tenute nel corso del mese di dicembre ma, solo nove hanno raggiunto il traguardo della gara finale che è stata gestita da RADIO UNO RAI con una trasmissione quotidiana denominata la prova dei nove con tanto di televoto, è stato poi il palco di Domenica In (RAI UNO) ad ospitare le nove giovani proposte durante le domeniche 9-16-23-30 Gennaio 2011 la selezione finale terminata con la scelta di solo sei finalisti fra i quali Micaela. Il pubblico da casa con il televoto aveva decretato il Primo posto a Micaela, la notizia è giunta nella mattinata di Sabato 19 Febbraio quando durante la conferenza stampa dell’organizzazione alla quale erano presenti Gianni Morandi, Gianmarco Mazzi ed altri alti dirigenti RAI un consulente tecnico di RAI TRADE (azienda incaricata del televoto) si è lasciato sfuggire i dati della serata precedente. I telespettatori hanno dunque scelto Micaela ed il suo brano Fuoco e Cenere come i più graditi…una vittoria vera e importante”. La giovane artista, dice sempre Monteleone, è risultata la più commentata sul web raggiungendo il 29% delle notizie apparse in rete in merito all’argomento SANREMO GIOVANI 2011, mentre le visualizzazioni del video di FUOCO E CENERE sul web sono ad oggi oltre 150.000. Durante la giornata di Sabato 19 Micaela ha ricevuto il Premio AFI l’importante riconoscimento assegnato dall’Associazione discografici italiani; nel prossimo futuro Micaela sarà impegnata nella realizzazione del suo primo E/P che conterrà oltre a FUOCO E CENERE, scritto e composto da Franco Muggeo, Luciano Nigro e Luca Venturi, altri 5 brani di grande spessore sempre per l’etichetta Miseria e Nobiltà di Milano. A Micaela auguriamo sempre maggiori successi e soprattutto di realizzare i suoi sogni.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli

Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.