“L’Aquila che raggiunse il Sole”

Don Francesco “martire di amore”

Dedicato alla vita del Venerabile don Francesco Mottola

LAquilaChe raggiunseIlSoleIl 7 maggio, a Pannaconi, alle ore 21:30 sarà eseguito l’oratorio sacro Francesco servo di Dio – “L’Aquila che raggiunse il Sole”, composto e diretto dal maestro Vincenzo Laganà, per voce recitante, soli coro e orchestra, dedicato alla vita del Venerabile don Francesco Mottola.
Il fine è quello di far conoscere meglio la figura del Venerabile Don Francesco Mottola, per mezzo di un linguaggio, quello della musica, che più di altri riesce a toccare i cuori e ad esprimere in profondità i grandi valori della spiritualità del sacerdote di tropeano.

“Meravigliosa avventura” di una vita sacerdotale

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.