L’increscioso episodio di discriminazione ai danni di una coppia gay

Tropea ama la libertà e rispetta i diritti

Tropea è località di vacanza, cultura, ospitalità e accoglienza lo scorso anno l’amministrazione comunale di Tropea ha patrocinato ed ospitato il gay pride che si è svolto con festosa partecipazione da parte di tutta la cittadinanza

Tropea “Gay Pride 2016”

 
L’increscioso episodio di discriminazione ai danni di una coppia gay non si è verificato a Tropea, contrariamente a quanto erroneamente riportato da alcune testate giornalistiche, bensì in un’altra località turistica.
Tale chiarimento è indispensabile per porre fine alla circolazione di una notizia non veritiera, che nuoce gravemente agli imprenditori turistici tropeani ed alla cittadinanza tutta.
Tropea è una notissima località di vacanza la cui cultura dell’ospitalità e dell’accoglienza indiscriminata è unanimemente riconosciuta. Basti dire a titolo esemplificativo che lo scorso anno l’amministrazione comunale di Tropea ha patrocinato ed ospitato il gay pride che si è svolto con festosa partecipazione da parte di tutta la cittadinanza.
Occorre altresì rilevare che si tratta di un episodio, sebbene certamente grave, assolutamente isolato, che non rispecchia il comune sentire della popolazione calabrese.
Tanto precisato, nella mia qualità di Assessore al Turismo e alla Cultura di Tropea intendo manifestare la mia solidarietà alla coppia ingiustamente discriminata e, affinché ciò non resti solo uno sterile enunciato, ho già contattato il Presidente dell’ASALT, Associazione Albergatori Tropea, che si è immediatamente detto felice di offrire un weekend a Tropea alla coppia di vacanzieri; al contempo il Presidente dell’Associazione Commercianti mi ha comunicato che gli iscritti avranno immenso piacere ad offrire una cena romantica alla coppia stessa.
A tutti indiscriminatamente il mio invito a visitare la nostra bellissima a Tropea: sarete accolti a braccia aperte!

 

In questo scambio di messaggi si evince che la coppia non è gay e che l’albergatore non ha mai cancellato la prenotazione

 

Assessore al Turismo e alla Cultura del Comune di Tropea
Sandro D’Agostino

Condividi l'articolo
Redazione
Redazione
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 – 89861 Tropea (VV)