L’Istituto Comprensivo ha ospitato i rappresentanti dell’Arma

Nella mattinata di oggi, presso i locali della scuola Primaria di Tropea

Continuano gli incontri sulla Legalità nell’ambito di “Cittadinanza e Costituzione”

Nella mattinata di oggi, presso i locali della scuola Primaria di Tropea, un nuovo appuntamento ha visto protagonisti i ragazzi delle terze classi della scuola Secondaria di primo grado e i rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri. L’occasione ha permesso ai giovani studenti di conoscere da vicino una nuova realtà presente all’interno del Corpo militare che recentemente ha visto l’accorpamento della Guardia Forestale (il quarto corpo di Polizia del Paese) tra le fila dei Carabinieri. A discutere con i ragazzi, guidati dai docenti e dalla Dirigente Tiziana Furlano, il Maggiore Dario Solito, Comandante della Compagnia di Carabinieri di Tropea, il Maresciallo Capo Alberto Bandecchi, Comandante della Stazione locale, il Maggiore Minichini, il Maggiore Napoli ed il vice Brigadiere Laria (questi ultimi ex Guardia Forestale). Dopo la visione di un interessante video sull’Arma dei Carabinieri , sui diversi reparti, ruoli e competenze, gli interventi dei graditi ospiti hanno riguardato in particolare la tutela del territorio, le battaglie all’inquinamento e la salvaguardia dell’ambiente. Questi argomenti hanno destato interesse negli studenti, che non hanno fatto mancare il loro contributo con domande interessanti e pertinenti. Il Maggiore Solito ed il Maresciallo Capo Bandecchi hanno ribadito la vicinanza dell’Arma al mondo della Scuola e l’impegno a rinnovare le loro visite al fine di supportare l’opera educativa promossa dall’Istituto nell’ambito delle competenze di “Cittadinanza e Costituzione” e più specificatamente di educazione alla legalità.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli
Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.