L’obiettivo del club, coinvolgere i giovani

“Preservare il passato e non uccidere il futuro”

L’obiettivo del “Club Unesco di Tropea” è di coinvolgere i giovani

TropeaClubUnesco
Il comitato promotore, “Club Unesco di Tropea”, nel Museo Diocesano di Tropea ha spiegato ai numerosi presenti l’obiettivo del gruppo di lavoro.
Presenti all’incontro per illustrare il programma del Club:

 

 

 

L’Architetto Luigi Giffone,

Dr. Giuseppe Maria Romano,

Don Ignazio Toraldo Di Francia,

Don Nicola De Luca,

L’architetto Francesca Del Duce,

Prof. Chiara Epifanio,

Ines Epifanio,

Marcello Macrì,

Antonio Piserà

Dott. Giuseppe Rodolico
sindaco di Tropea,

Prof. Vera Pulvirenti
Club Unesco Riposto con Giarre,

Dr. Alessandra Buongiorno
dell’istituto nazionale di geofisica e vulcanogia,

Dr.ssa Jolanda Scelfo
Consigliera Nazionale Club,

Dr.ssa Annateresa Rondinella
Segretaria Generale Flcu – Club Unesco,

Dr.ssa Rosanna Patrizia Nardi
Ass. Cultura Città di Reggio Calabria
Esperta in Candidature UNESCO
.

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.