L’ultimo romanzo di Carlo Simonelli, un tropeano che vive in Svizzera

Le attività culturali di Parghelia

Il 6 ottobre, nella sala del Consiglio Comunale, sarà presentato il libro “Le Macerie Dentro” edito da L. Pellegrini

La copertina del romanzo di Carlo Simonelli
La copertina del romanzo di Carlo Simonelli

Prosegue l’attività culturale di questa Amministrazione con la presentazione di un libro, che sarà anche ‘occasione per riflettere su un argomento di grande attualità e che ha consentito, negli anni, di ottenere grandi risultati nella lotta alle mafie: il pentitismo.
Domenica 6 ottobre, nella sala del Consiglio Comunale, sarà presentato l’ultimo romanzo di Carlo Simonelli, un tropeano che vive in Svizzera, ma che non ha mai interrotto il legame affettivo e pratico con la nostra realtà.
Il suo ultimo romanzo, dopo averne scritti altri due, si intitola “Le Macerie Dentro” edito da Luigi Pellegrini ed affronta il tema della criminalità e dell’affiliazione alla mafia.
Nella circostanza, abbiamo scelto due relatori di eccezione: il Magistrato Antimafia Marisa Manzini ed il prof Girolamo Caparra. La Manzini, conosciuta ed apprezzata per la passione e l’impegno con cui svolge il suo delicato lavoro di sostituto procuratore della Direzione antimafia di Catanzaro, si occupa da diversi anni, con ottimi risultati, della lotta ai clan della ‘Ndrangheta che operano nel vibonese, partecipando ad operazioni con nomi fin troppo conosciuti dalle cronache: Dinasty, Rima, Odissea, Domino, New Sunrise, Uova del Drago. Il prof. Girolamo Caparra , da sempre impegnato nel progresso e nello sviluppo socio culturale della nostra comunità, da politico, da amministratore e da uomo di scuola. I lavori saranno coordinati da Gilberto Floriani, direttore del Sistema bibliotecario vibonese, uomo di cultura e fra gli organizzatori del Premio Tropea, ora diventato “Tropea festival leggere e scrivere”.
L’autore è il giovane Carlo Simonelli, una formazione scolastica a Tropea, fino agli anni della maturità, per poi trovare lavoro nella vicina Svizzera, a Berna dove svolge la professione di insegnante. “Le Macerie Dentro” è un romanzo che, dal di dentro ci fa vedere la vita di un affiliato di ‘Ndrangheta che si sente onnipotente, ma che al suo risveglio, attorno a sé, troverà solo macerie. La presentazione ed i saluti iniziali saranno affidati al sindaco Maria Luisa Brosio che darà il benvenuti ai presenti.
Un’occasione per riflettere su un tema drammaticamente attuale che ci segue quotidianamente.

L’Assessore alla Cultura di Parghelia

Condividi l'articolo