Madre Teresa, santa dell’umanità

Rubrica quotidiana a cura di P. Salvatore Brugnano

Storie belle… per vivere meglio

Madre Teresa, santa dell’umanità.

Madre Teresa di Calcutta verrà santificata domenica prossima 4 settembre 2016, esattamente un giorno prima del 19° anniversario della sua morte avvenuta a Calcutta il 5 settembre 1997.  Ella sarà davvero una santa universale; la santa dell’umanità. Diceva: “La santità non è qualcosa di straordinario, non è per pochi privilegiati. La santità è per ciascuno di noi un dovere semplice: accettare Dio con un sorriso, sempre e in ogni luogo”.  E quel Dio che Madre Teresa ha accettato, l’ha trasmesso sempre con tutta la sua vita. La prossima santa ha avuto.

La medaglia è per la Madonna
♦ Madre Teresa, la santa dell’umanità, con fede e coraggio ha aperto, una dopo l’altra, case per moribondi, lebbrosi, vecchi soli, bambini abbandonati in ogni angolo del mondo, da sola e attraverso le sue missionarie della Carità.
Numerose furono le onorificenze ricevute, che, a cominciare dal Premio indiano Padmashri nel 1962  dettero onore alla sua opera, mentre i media cominciarono a seguire le sue attività con interesse sempre più crescente. Il 10 dicembre 1979 ricevette ad Oslo il premio Nobel per la pace, il più prestigioso tra tutti i riconoscimenti alla sua opera di carità.
Ma tutto  ella ricevette “per la gloria di Dio e in nome dei poveri”.
♦ A Calcutta, nell’ex-tempio della dea Kalì, ora ” Ospedale dei fratelli moribondi “, in fondo ad uno dei due grandi dormitori, su un piedistallo fissato alla parete, guarda sulle sofferenze umane una piccola statua della Madonna.
La statuina di creta non ha nulla di speciale, però le brilla sul petto la somma onorificenza, che il governo indiano, in segno di alta considerazione, ha offerto a Madre Teresa: la Padmashri Medal. Madre Teresa di Calcutta, appena insignita, corse subito ad appendere la medaglia al collo della Vergine Maria, dicendo: – E’ Lei, la Vergine Santissima, l’unica responsabile delle nostre opere, la principale artefice di quel poco di bene che facciamo!
Ma quell’umile statuina, che guarda e aiuta la gente di Calcutta a morire, porta un altro gioiello: ha sul capo una piccola corona d’oro, fatta con gli anellini che le donne indiane usano portare ad una narice: alcune di loro, prima di morire, in maniera umana, in quell’ospedale, fecero a Maria il loro dono d’amore.
La corona più preziosa, perché offerta dal cuore riconoscente di chi non aveva nulla.

Madre Teresa di Calcutta verrà santificata domenica prossima 4 settembre 2016, esattamente un giorno prima del 19° anniversario della sua morte avvenuta a Calcutta il 5 settembre 1997. Ella sarà davvero una santa universale; la santa dell'umanità.
Madre Teresa di Calcutta verrà santificata domenica prossima 4 settembre 2016, esattamente un giorno prima del 19° anniversario della sua morte avvenuta a Calcutta il 5 settembre 1997. Ella sarà davvero una santa universale; la santa dell’umanità.

Condividi l'articolo