Maggio 2009

L’editoriale di Vittoria Saccà

Come sarà l’estate?

Il numero di maggio 2009
Il numero di maggio 2009
Inverno piovoso, primavera inesistente e … l’estate? Come sarà l’estate, quella bella stagione che la maggior parte dei tropeani aspetta? Sarà bella come sempre, oppure arriverà all’improvviso e rovente più che mai?
A quanto pare i tempi sono cambiati e la bella Calabria non ha più il sole in tutti mesi dell’anno come poeticamente descritto da Leonida Repaci.
Il primo giorno di maggio è stato comunque di buon auspicio perché il cielo sereno, o quasi, ha invogliato una moltitudine di gente, per lo più giovani, a varcare le mura della città per trascorrere le ore sulle nostre spiagge. Un sospiro di sollievo, dunque, per tutti coloro che sull’economia turistica basano il loro lavoro. Ma siamo già in ritardo. Tutte quelle belle proposte di un tempo che volevano un turismo destagionalizzato si sono perse nelle acque dei fiumi delle tante parole, scritte sui giornali, predicate al vento. Nella speranza che si ritorni a sognare e a sperare di poter migliorare le cose, accontentiamoci di quel che quest’estate vorrà regalarci, anche perché la crisi economica mondiale da cui l’Italia non è esente, e figuriamoci se possa esserne esente la Calabria, frena le cose. Le previsioni per l’economia turistica italiana non sono rosee. Secondo gli esperti, andrà forte quella fetta di turismo legata all’enogastronomia. Mangiare bene e sano, bere alla stessa maniera, spendere magari anche poco e … leggere Tropeaedintorni.it che continua a regalarvi momenti di distensione a colori!

Condividi l'articolo