Maggio 2014, il dottore G. Rodolico è il nuovo sindaco di Tropea

“Tropea futura” vince per 57 voti di scarto sulla lista “Forza Tropea” di Nino Macrì

965 preferenze per “Progettiamo Tropea” di Giuseppe Maria Romano. Votanti 4.380, 53 schede bianche e 115 nulle

Maggio 2014, il dottore Giuseppe Rodolico è il nuovo sindaco di Tropea – foto Libertino

25 maggio 2014. I cittadini di Tropea ritornano alle urne per eleggere il sindaco ed il nuovo consiglio comunale. La spunterà il dottore Giuseppe Rodolico con la lista “Tropea futura” su Nino Macrì di “Forza Tropea” per uno scarto di soli 57 voti, mentre “Progettiamo Tropea” di Giuseppe Maria Romano ottiene 965 preferenze. Rodolico, primario di urologia al Nosocomio della città, ex vicesindaco e assessore della Giunta di Adolfo Repice che con la lista “Passione Tropea” aveva sconfitto nella precedente tornata elettorale del 2010 per tre voti di scarto il professore Gaetano Vallone della lista “Uniti per la rinascita” (poi come abbiamo visto il risultato di quelle elezioni sarà ribaltato da una sentenza del Consiglio di Stato e, per un solo voto, ritornerà a Palazzo Sant’Anna da primo cittadino Vallone), batte Nino Macrì e, dopo tanti anni, il centrosinistra ritorna vittorioso in città. Ecco la squadra presentata da sindaco Rodolico il 16/06/2014: Domenico Tropeano vicesindaco e assessore all’Ambiente, Antonio Bretti assessore al Turismo, Rosalia Rotolo assessore alle Politiche sociali e all’Istruzione, Stella Vinci assessore alla Cultura e Romana Lorenzo agli Affari Generali. Ma il nuovo corso sarà caratterizzato da una gestione che porterà il comune della Perla del Tirreno ad essere sciolto per infiltrazioni mafiose. Di seguito la sintesi dei fatti.

 
Tutti i dati elettorali

Elezioni Comunali Tropea 2014

Continua…

Condividi l'articolo
Francesco Marmorato
Francesco Marmorato
Docente di lettere nella scuola secondaria, collaboratore storico della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria, elenco pubblicisti.