Mercatino con lo scopo di raccogliere fondi

Dal 5 dicembre nella Chiesa di San Giuseppe a Tropea

Il mercatino apre tutti i giorni dalle 16:30 alle 20:00 fino al 6 gennaio

MercatoCongregaDal 5 dicembre nella Chiesa di San Giuseppe (sita in Largo mercato) si sta svolgendo il mercatino natalizio organizzato dalla Confraternita del Santissimo Salvatore e Santa Maria Maddalena degli ortolani e dalla Parrocchia dell’Immacolata, retta dal nuovo sacerdote Padre Francesco La Ruffa. Il mercatino ha lo scopo di raccogliere fondi per la sistemazione del tetto della Chiesa del Carmine. Chiunque volesse dare un contributo, cogliendo l’occasione di fare regali ai propri cari o amici, può acquistare gli oggetti, messi in esposizione ad un prezzo simbolico, donati alla Confraternita da numerosi fedeli, tra cui anche commercianti. A tal proposito, lo scultore tropeano Angelo Gallipoli ha donato alcune sue pregevoli opere. Nel mercatino si possono trovare esposti anche vari oggetti di artigianato provenienti dalla Fondazione ONLUS Missioni Estere Madagascar, anch’essi con un prezzo simbolico.
Il mercatino apre tutti i giorni dalle 16.30 alle 20.00 e rimarrà allestito fino al 6 gennaio, grazie all’impegno quotidiano di volontari e volontarie.
Chiunque volesse contribuire al mercatino, può donare oggetti vari, sia natalizi che non, in buono stato, portandoli alla Chiesa di San Giuseppe. Si ringraziano tutte le persone che hanno già contribuito al mercatino e quelle che decideranno di supportare questa importante iniziativa mirante a permettere la messa in sicurezza del tetto di uno storico luogo di culto.

 

Priore Confraternita del Santissimo Salvatore e Santa Maria Maddalena degli ortolani
Leonardo Apriceno

Condividi l'articolo