Minacciato un giornalista del “il Quotidiano del Sud”

Le dichiarazioni della deputata M5s Dalila Nesci

Grave la minaccia al giornalista del “il Quotidiano del Sud” Nicola Costanzo

Quotidiano«Sono preoccupata per l’intimidazione subita dal giornalista del ‘Quotidiano del Sud’ Nicola Costanzo, caporedattore della redazione vibonese, cui con un biglietto recapitato a casa è stato chiesto di non scrivere, addirittura con minaccia di sparo. È necessario mantenere alta la guardia, per impedire che la stampa calabrese sia condizionata o, peggio ancora, bloccata». Lo dichiara la deputata M5s Dalila Nesci, che insieme al Meet Up di Rombiolo (Vv), comune d’origine di Costanzo, esprime vicinanza al giornalista. La deputata M5s aggiunge: «Costanzo e gli altri colleghi che ricevono segnali del genere sappiano che non sono da soli. La politica, tuttavia, non può limitarsi a manifestare solidarietà, ma deve impegnarsi di fatto per tutelare l’informazione, che in Calabria è fondamentale». «Da giornalista, sento il dovere – prosegue la parlamentare M5s – di rilanciare con forza il tema della libertà di stampa in Calabria, perché ancora oggi chi racconta i territori è costretto a subire la prepotenza del potere politico o mafioso. Soprattutto nella provincia di Vibo Valentia la situazione appare ancora più delicata. Questo ultimo episodio segue alla vicenda capitata alla giornalista Enza Dell’Acqua, che portò alle dimissioni di un assessore comunale di Nicotera (Vibo Valentia)». Nesci conclude: «Chiedo al prefetto di Vibo Valentia, Giovanni Bruno, di compiere tutte le valutazioni del caso per garantire sicurezza e tranquillità a Costanzo, che deve continuare a scrivere senza paura».

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino

Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.