Musica d’autore al Parco di Roma

Vincenzo Mirabello  musicista di razza di Vibo Valentia

Uno spettacolo improntato per esaltare i valori della Calabria positiva che crede nei veri talenti

Al Parco della Musica di Roma, oggi, appuntamento con gli amanti della musica d’autore. Un’altra tappa della promettente carriera del talentuoso Vincenzo Mirabello, musicista di razza che da Vibo Valentia, ogni estate ormai da anni, allieta e diverte il pubblico tropeano del più noto Bar cittadino, il “Macrì” di Piazza Vittorio Veneto, con concerti di elevato spessore artistico.
Quello di Roma è uno spettacolo improntato per esaltare i valori della Calabria positiva che crede nei veri talenti. L’evento che vedrà Vincenzo protagonista è sottotitolato “La danza del pesce spada” e sarà sulla scena insieme ad Alessandro Marzano alla batteria e Silvio Ariotta al contrabasso.
Questo Artista con la A maiuscola da tempo onora la musica mettendo in bella mostra il suo modo assolutamente geniale di interprete e di pianista virtuoso, mostrando una notevole  preparazione musicale ed un estro tutto personale e magnetico. Nonostante la giovane età, Vincenzo può vantare numerose esperienze e partecipazioni a tantissimi premi, che lo hanno visto protagonista indiscusso come il primo posto conquistato al Concorso “Targa Macugnaga “ nel 1991 o il primo posto al Concorso “Giovanni Valdamo”; a questi riconoscimenti vanno aggiunte altre  esibizioni ed il successo al Festival del Jazz 2009 di Carpi in Emilia Romagna dove, in una Piazza Garibaldi gremita, ha incantato critica e pubblico, la partecipazione al 3° Meeting sulla legalità tenutosi a Reggio Calabria dedicato alla memoria del giudice Giuseppe Scopellitie e la partecipazione alla trasmissione di Rai 1 “I Raccomandati” per la quale ha ricevuto moltissime recensioni su riviste e giornali ed apprezzamenti di un vasto pubblico. Nato a Catanzaro nel 1981 si è da poco trasferito a Milano dove ha inciso una compilation “La scatola Armoniosa” per l‘etichetta  “Miseria & Nobiltà” guidata da Francesco Monteleone, editore di origini tropeane, che ha prodotto e portato al successo la cantante calabrese Micaela al 61° Festival di Sanremo con il brano “Fuoco e cenere”. L’EP realizzato anche grazie all’impegno del suo promoter Gerardo Macrì si compone di nove brani di pregevole fattura musicale, perlopiù jazz improvvisato, che lo rendono un vero gioiello per gli amanti della musica da collezione. Ultima nota da evidenziare è quella che vedrà l’incasso dell’evento concerto devoluto completamente in beneficienza a favore del soccorso dei cani abbandonati per un progetto  curato  da  Maria  Vittoria  Tolazzi  presso il canile di Tolfa. Per prenotare e acquistare i biglietti  è necessario telefonare a:  Associazione Onlus Cucciolissimi  tel. 3663537268. Sicuramente di Vincenzo Mirabello si continuerà a parlare in futuro come di un grande talento meridionale.

Condividi l'articolo
Caterina Sorbilli
Caterina Sorbilli

Docente nelle scuole del I ciclo, collaboratrice storica di Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritta all’albo professionale dell’Ordine dei giornalisti della Calabria nell’elenco pubblicisti.