Solidarietà ad Angela Napoli dall’Associazione “Drapia in Europa”

Da nota stampa dell’Associazione “Drapia in Europa”

“È semplicemente inaccettabile la revoca della scorta blindata all’On. Angela Napoli”

L’On. Angela Napoli - foto Libertino
L’On. Angela Napoli – foto Libertino
L’On. Angela Napoli,  Il Presidente dell'Associazione “Drapia in Europa”  Rodolfo Mamone - foto Libertino
L’On. Angela Napoli, Il Presidente dell’Associazione “Drapia in Europa” Rodolfo Mamone – foto Libertino

“Tra tutte le maleolenti pietanze di recente propinate ai cittadini dalle sordide cucine della politica italiana quella della revoca della scorta blindata all’On. Angela Napoli è certamente la più disgustosa. È semplicemente inaccettabile che venga privato della necessaria protezione chi, a causa della sua attività politica di deciso contrasto alla criminalità organizzata, da intercettazioni ambientali effettuate in luoghi di detenzione risulterebbe tuttora al centro di progetti di eliminazione fisica.
E se i partiti non trovano di meglio da fare, in occasione delle elezioni politiche, che sbattere la porta in faccia a candidature scomode a tutto vantaggio di quaquaraquà il cui unico pregio è quello di servire con zelo chi li ha gratificati di una nomina a parlamentare (con l’attuale, indegno, sistema elettorale di ciò si tratta), le istituzioni – dal marciume che ammorba i primi in taluni casi ormai gravemente inquinate – con tali abominevoli decisioni certificano la loro resa senza condizioni all’antistato.
Auspichiamo che le Autorità competenti in materia assumano la determinazione di revocare una decisione che nessuna motivazione – tantomeno di natura economica – potrà mai valere a giustificare, relegandola così alla più accettabile dimensione di un deplorevole errore.”

Associazione “Drapia in Europa”

Condividi l'articolo
Salvatore Libertino
Salvatore Libertino
Fotoreporter, editore e proprietario della testata Tropeaedintorni.it, è giornalista pubblicista iscritto all'albo professionale dell'Ordine dei giornalisti della Calabria nell'elenco pubblicisti.