Tour del M5S con lo storico dell’arte Montanari

La tre giorni 5 stelle inizierà con visita nel centro storico cosentino e ritrovo alle ore 12:00 in piazza Valdesi.
Nel pomeriggio un dibattito in piazza Kennedy, alle ore 17:30, sulle ragioni del «no» alla riforma costituzionale e con specifico riferimento all’ambito del paesaggio, del patrimonio artistico e della cultura. Interverranno il senatore Morra, la docente universitaria Giovanna Capitelli e lo stesso Montanari.

In Calabria prevale ancora il diritto creativo

«La Procura di Catanzaro e la Corte dei conti si occuperanno dello scandalo dei nuovi posti a strutture sanitarie private nella provincia di Cosenza, dato il comportamento dei commissari Scura e Urbani, nonché del dipartimento regionale per la tutela della salute, che dovevano recepire la revoca della precedente assegnazione da parte del direttore generale dell’Asp di Cosenza, Raffaele Mauro».

La festa provinciale dei piccoli amici

Anche quest’anno, il Comitato Provinciale della FIGC – LND di Vibo Valentia, presieduto da Angelo Ceravolo, con il settore giovanile e scolastico attività di base di cui è responsabile il prof. Mangone, promuove la festa provinciale dei piccoli amici primi calci, manifestazione riservata ai bambini dai 5 – 8 anni.

“La donna di Susa” di Alessandro Stella

Pigro, demodé, vegano ma non troppo (un paradosso per un calabrese), il suo massimo sforzo fisico è la digitazione sulla tastiera del computer e lo spoglio di un libro giallo. Eppure Luca Fazio svolge bene il suo lavoro da cronista di nera, lo fa con passione e dedizione, a patto che i tempi restino quelli letargici di Elpìde. Un’accelerazione nella sua vita sarebbe devastante.
Ma il delitto perpetrato nel cimitero della cittadina sconvolge questo ordine sonnecchiante, costringendo Luca a interessarsi alla soluzione del caso, suo malgrado.

Il ruolo dell’informazione è essenziale per il riscatto della Calabria

«Come giornalista e come parlamentare esprimo piena solidarietà al cronista Paolo Orofino, aggredito a Paola (Cosenza) mentre cercava di scattare una fotografia». Lo afferma la deputata M5S Dalila Nesci, che aggiunge: «L’episodio dimostra le gravi difficoltà, per i giornalisti calabresi, di raccontare questa terra, i suoi drammi e i rapporti di potere che ne impediscono lo sviluppo».

Unical, partiti i PAS

Dott. Pierluigi Muoio, Dott. Giovanni Frontera, Prof.ssa Antonella Valenti e Dott. Maurizio De Rose.

 I percorsi abilitanti speciali per i futuri docenti della scuola italiana Iniziati i Percorsi Abilitanti Speciali nelle Università per abilitare i futuri docenti della scuola italiana. Il percorso formativo è rivolto ai docenti già riconosciuti dalla scuola pubblica di fatto, in quanto hanno già insegnato regolarmente. Anche l’Unical, con il D.R. n. 2694 del 19/12/2013, […]

Le aziende calabresi a Expo Italia 2013

Ben 12 aziende calabresi potranno partecipare gratuitamente a Expo Italia 2013, che si terrà a Bruxelles dal 14 al 17 novembre, grazie a un intervento del Dipartimento Agricoltura, Forese e Forestazione della Regione Calabria. L’intervento si inserisce nell’azione promozionale delle eccellenze agroalimentari regionali nel territorio del nord Europa, che permetterà alle aziende del territorio regionale di partecipare alle IV edizione della fiera organizzata dalla Camera di Commercio Belgo‐Italiana con il sostegno del Ministero dello Sviluppo Economico.

“Fatti e proposte” del M5S a San Giovanni in Fiore

San Giovanni in Fiore (Cosenza). Dal titolo “Fatti e proposte”, si è tenuto sabato 31 agosto l’annunciato incontro-dibattito del Meet Up locale del Movimento Cinque Stelle. Presenti tre suoi parlamentari: Dalila Nesci, vicepresidente del gruppo alla Camera, Nicola Morra, capogruppo al Senato, e Paolo Parentela, deputato della commissione Agricoltura.

Interrogazione parlamentare promossa da Dalila Nesci

Sebastiano Barbanti, Federica Dien,i Dalila Nesci, Paolo Parentela Parlamentari Calabresi del Movimento 5 Stelle - foto Libertino

In un’interrogazione parlamentare promossa da Dalila Nesci, i deputati Cinque Stelle calabresi chiedono al ministro della Salute una commissione d’inchiesta e l’invio di esperti dell’Istituto Superiore di Sanità, a proposito del decesso da trasfusione avvenuto nell’Ospedale di Cosenza lo scorso 4 luglio, noto solo nei giorni scorsi.

Il cordoglio dell’Ordine dei Giornalisti per la scomparsa di Alessandro Bozzo

Grave perdita per tutta l’informazione italiana e in particolar modo per quella Calabrese Soluri: “Un collega di cui ricorderemo sempre le qualità umane e professionali” Noi tutti di Tropeaedintorni.it siamo rimasti sconcertati e profondamente addolorati per la grave perdita subita dal mondo dell’informazione ed in particolare da quella calabrese, a causa della morte del giornalista […]

Beppe Grillo venerdì a Vibo Valentia

E’ di qualche ora fa la notizia che Beppe Grillo sarà a Vibo Valentia Venerdì 21 Dicembre presso Piazza Municipio per aiutare gli attivisti del Movimento Cinque Stelle (M5S) nella raccolta delle firme per la presentazione della lista del M5S alle prossime Elezioni Politiche 2013.