Nell’aula Paolo VI la famiglia Schiariti incontra papa Francesco

«Avevo fatto un voto, desideravo che mia figlia Karola ricevesse la benedizione dal Santo Padre» «Invocavo il nome di papa Karol Wojtyla perché non volevo perdere la figlia, e il giorno dopo i dottori hanno detto che non c’era più il rischio di aborto» «È stata un’esperienza indescrivibile, un’emozione unica. Ho pianto come una bambina». […]