I rischi di un federalismo poco ragionato

Dal 15 novembre i veicoli, transitanti lungo le strade gestite dalla provincia di Milano, dovranno circolare muniti di pneumatici invernali o catene da neve a bordo fino al al 31 marzo anche senza l’effettiva presenza di neve sul manto stradale. La novità è contenuta in un’ordinanza emessa dalla Provincia di Milano, prendendo spunto dal rinnovato Codice della Strada (legge del 29 luglio numero 120), che per la prima volta in assoluto applica una fondamentale distinzione tra “pneumatici invernali” e “pneumatici da neve”.
Premettendo che non vi è alcun dubbio che l’ordinanza sia stata effettivamente messa in opera per la tutela degli automobilisti e per maggiore sicurezza di tutti, ma d’altro canto semplici cittadini, automobilisti, centauri e camionisti potrebbero avere dei dubbi sulle modalità di applicazione di tale ordinanza.