La mia Calabria

Ci sono luoghi, in Calabria, che andrebbero ‘ascoltati con gli occhi’: il santuario di San Francesco di Paola e la cattedrale di Stilo, la cattedrale di Gerace e il Santuario della Madonna delle Armi, l’area archeologica di Sibari (tra le prime colonie greche) e Pentedattilo…

Dario Godano a nome del comitato ringrazia

In qualità di presidente del Comitato “Anniversario Liberazione di Tropea (23 agosto 1615)” desidero nuovamente ringraziare tutte le persone e le associazioni che hanno contribuito alla più che positiva riuscita della parata storica del 23 agosto scorso. In primis ringrazio i componenti del comitato costituitosi l’anno scorso in occasione del quarto centenario della Liberazione di Tropea dal principe di Scilla Vincenzo Ruffo: Francesco Apriceno, Saverio Muscia e Pasquale Rizzo.

Lo storico evento ricordato il 23 agosto a Tropea

Il Comitato “Anniversario Liberazione di Tropea” composto da Dario Godano, Francesco Apriceno, Pasquale Rizzo e Saverio Muscia, ha organizzato – insieme alla Consulta delle Associazioni del territorio, presieduta dall’Avv. Ottavio Scrugli – con il sostegno dell’Associazione culturale “I Tri da Cruci”, presieduta da Nicola Cricelli, Accademia degli Affaticati presieduta dall’Avv. Michele Accorinti, Musicalmente Tropea, presieduta dallo stesso Saverio Muscia, Gruppo folk “Le chiazzarole di Tropea”, presieduto da Marcella Romano, Gruppo folk “Città di Tropea”, presieduto da Andrea Addolorato, LaboArt, presieduto da Maria Grazia Teramo, – la parata storica celebrante l’anniversario della liberazione di Tropea dal principe di Scilla Vincenzo Ruffo, avvenuta il 23 agosto 1615

Il video del IV Centenario della Liberazione

In una Piazza affollata il pubblico ha ascoltato con piacere gli interventi che si sono avvicendati nel corso della tavola rotonda storica, presieduta dal Dott. Dario Godano, moderata dal Prof. Francesco Apriceno, composta da illustri ospiti quali il Prof. Saverio Di Bella, Docente di Storia moderna presso l’Università di Messina, Don Pasquale Russo, storico e parroco emerito di Ricadi e l’avv. Michele Accorinti, Presidente dell’Accademia degli Affaticati.