I vincitori del concorso “I sette vizi capitali”

A Parghelia si è conclusa la Mostra “Tele Nude”.

Premiazione a cura di una giuria qualificata. Presente anche il Sindaco Maria Brosio

Gli artisti professionisti vincitori del concorso  dal tema “I sette vizi capitali”
Gli artisti professionisti vincitori del concorso dal tema “I sette vizi capitali”

È giunto al termine un altro bell’evento di promozione artistica sul territorio organizzata dall’Assessorato alla Cultura di Parghelia, in collaborazione con il Circolo ricreativo S.Gerardo di Fitili e con l’Istituto D’arte Domenico Colao di Vibo Valentia: parliamo della seconda edizione della mostra “Tele Nude” conclusasi l’1 luglio presso sala Consiliare del Comune di Parghelia con la premiazione degli artisti partecipanti al concorso dal tema “I sette vizi capitali”.
La Mostra, inaugurata il 24 giugno scorso, ha ospitato le opere dei circa quaranta artisti, dilettanti e professionisti, che hanno partecipato al concorso cimentandosi in un tema impegnativo dal punto di vista interpretativo e particolarmente fantasioso quale è quello dei sette vizi capitali.
Per la categoria dilettanti sono stati premiati: Angillieri Caterina, Barbuto Jenifher, Caracciolo Roberto, Ciccarelli Saverio, Godano Nicola, Mazzeo Filippo, Mazzocca Viviana, Michalolia Calliope , Nadile Marianna, Papaianni Carmela, Pugliese Lidia, Restuccia Antonino, Violi Aurora. Mentre per la categoria professionisti: Alia Amalia, Bova Rosetta, Buttafuoco Romana, Bursese G. Antonio, Calabrò Grazia, Calimera Carmela, Cortese Franco, Cortese Valentina, De Nino Marianna,Di Renzo Antonella, Farina Antonino, Fazzari Irene, Fragalà Felicetta,Giroldini Ernesto,La Gamba Santo, Lobascio Angela, Mercuri Alba, Miglioranzi Ambra, Muscia Tanina, Naccari Francesco, Pintimalli Antonella, Ursomanno Marcello, Varone Grazia, Vigliarolo Maria, Virdò Domenico.
Gli artisti dilettanti vincitori del concorso  dal tema “I sette vizi capitali”
Gli artisti dilettanti vincitori del concorso dal tema “I sette vizi capitali”

È stata un’apposita giuria di qualificati ed esperti del settore a premiare le opere più meritevoli, alla presenza del Sindaco Maria Brosio. AI primi tre della categoria dilettanti, inoltre, sono state consegnate delle piastrelle decorate a mano dall’Istituto d’arte di Vibo Valentia: Barbuto Jenifher (la quale ha ricevuto anche un premio in denaro da 150,00 euro), Michalolia Calliope e Saverio Ciccarelli. Ai primi tre della categoria professionisti, invece, sono state consegnate tre opere d’arte offerte dallo stesso Istituto: Grazia Varone, (inoltre vincitrice di un premio di 200,00 euro), Ambra Miglioranzi e Carmela Calimera.
Ha presieduto la Giuria Marco Pentimalli, un’autorità nazionale nel campo artistico e direttore della Galleria d’arte contemporanea di pittura e di scultura “Arte oggi” di Reggio Calabria. Fra i giurati il professore Agostino Caracciolo esperto artista e docente presso l’Istituto d’arte di Vibo Valentia Domenico Colao e Domenico D’Agostino, scultore, pittore e tatuatore di professione (figlio di un celebrato artista della nostra terra, Reginaldo D’Agostino).
Un contributo all’evento è stato offerto anche dal maestro Franco Cuturello e dall’artista Silvana dell’Ordine, a cui è stata consegnata una targa ricordo.
L’Assessore alla Cultura Anna Sambiase ha ringraziato tutti coloro che hanno seguito con viva partecipazione la manifestazione e rinnova l’invito per l’appuntamento del l’anno prossimo.
Dalila Nesci

Condividi l'articolo