“Parole e Suoni, Colori: Emozioni”

Manifestazione promossa dal Premio Internazionale di Poesia “Tropea: Onde Mediterranee”

Lunedì a Sant’Angelo la III edizione dell’appuntamento

Torna, per il terzo anno consecutivo, l’appuntamento con l’arte, la poesia e la cultura nel comune di Drapia. Lunedì prossimo, a partire dalle ore 18, in località Sant’Angelo (edificio scuole medie) verrà riproposta la manifestazione culturale “Parole e Suoni, Colori: Emozioni”. L’iniziativa  è promossa dall’associazione che ogni anno organizza il Premio Internazionale di Poesia “Tropea: Onde Mediterranee”. Il sodalizio, presieduto dal prof. Pasquale De Luca, ha preso lo stesso nome del riconoscimento poetico e, nell’organizzazione dell’appuntamento di lunedì prossimo, è coadiuvato dalla Pro loco drapiese (contributo del Comune di Drapia).Per l’occasione, come ormai consuetudine, è previsto l’allestimento di una mostra nel cortile dell’edificio scolastico (presenti tantissimi artisti della nostra provincia) e la partecipazione dei poeti  calabresi che hanno preso parte alla scorsa edizione del Premio di Poesia. Gli autori si alterneranno sul palchetto per interpretare i loro componimenti (per chi ha scelto di non leggere le proprie poesie ci penseranno i lettori: Enzo Godano, Maria Grazia Teramo e Gerarldyne Caracciolo).
Il pomeriggio sarà inoltre arricchito dalla musica di Giuseppe Massaria (flauto), Vincenzo D’Acunzo (chitarra) e Geraldyne Caracciolo (fisarmonica). Condurrà il bravissimo e giovane presentatore Domenico Aiello. Ospiti d’onore: il Maestro Giuseppe Vitetta e la scrittrice Marta Morazzoni (finalista del Premio Letterario Tropea). Saranno presenti anche i 5 membri della Giuria dell’ultima edizione del Premio di poesia: Gaetano Antonio Bursese (Consigliere Corte Suprema di Cassazione e Presidente della Giuria); Anna Sambiase (Assessore alla Cultura del Comune di Parghelia); Elisabetta Rombolà (Insegnante in pensione); Giovambattista Ruffa (Insegnante in pensione); Tania Ruffa (giornalista). Le opere partecipanti al raduno poetico (non si tratta di un concorso quindi non vi sarà la premiazione dei primi classificati) saranno raccolte in un opuscolo pubblicato dalla Meligrana Editore.

QUI DI SEGUITO LA PREFAZIONE DELL’OPUSCOLO CONTENENTE TUTTE LE POESIE DEGLI AUTORI PARTECIPANTI ALA MANIFESTAZIONE DEL 25 LUGLIO, LIBRETTO CHE VERRA’ DISTRIBUITO, AL COSTO DI 5 EURO, NEL CORSO DELLA SERATA DI LUNEDI’ PROSSIMO.

“Anche quest’anno, per la terza volta, nel segno della continuità e della costanza, proponiamo nuovamente la manifestazione “Parole & Suoni, Colori: Emozioni” – poesia, musica, pittura, arte – III edizione – che si svolge nello scenario bellissimo di Sant’Angelo di Drapia, la collina che dall’alto domina Tropea e che consente allo sguardo innamorato di spaziare lontano, sulle onde del mare, solcato da mille scie luminose, fino alle isole Eolie e allo Stromboli maestoso, in un panorama d’incanto.

Il successo dell’ottava edizione del Premio Internazionale di Poesia “Tropea: Onde Mediterranee”, che anche quest’anno si è imposto all’attenzione del pubblico, della stampa e dei critici per i numerosi poeti partecipanti da ogni parte d’Italia e da diversi Paesi del mondo, per la gran quantità delle opere pervenute a concorso e per la bellezza delle stesse, ci hanno spinto a realizzare questo incontro poetico, riservato ai soli poeti calabresi, nell’intento di far conoscere le opere, le tematiche, le tecniche artistiche di ognuno di essi. “Promuovere l’amore per la poesia, diffondere la poesia, valorizzare l’arte poetica, far conoscere nuovi poeti e le loro opere in piena libertà espressiva e di pensiero senza condizionamenti ideologici, politici, religiosi, di nazionalità, o di altro genere”, questo è il compito specifico della nostra Associazione ed è per questo che oggi siamo qui: per conoscere, per conoscerci. Perché la poesia unisce gli animi, e oggi più che mai, in questa nostra cara Italia, c’è bisogno di unità, di concordia, di pace. Solo la poesia, nell’espressione verbale degli umani sentimenti, riesce a dare valore ad emozioni apparentemente passeggere e puramente personali, ma che, invece, sono universali ed eterne.

Su questa scia, di proposito, abbiamo innestato due forme artistiche diverse nella loro manifestazione: poesia e pittura. Lo abbiamo fatto perché siamo sicuri che entrambe vogliono esprime uguali stati d’animo, uguali sentimenti. Lo abbiamo fatto perché entrambe descrivono l’uomo nella sua specificità che lo distingue da qualunque altro essere vivente. Lo abbiamo fatto perché entrambe, esaltando la bellezza del creato, sono di origine divina e vogliono magnificare la potenza di Dio. E lo abbiamo fatto perché entrambe parlano dell’uomo, della sua essenza, perché esaltano l’uomo in quanto creatura divina.

Questa simbiosi artistica, di pittori e poeti, a cui si aggiunge anche la musica, ci è congeniale nel guardare in una ricerca approfondita dentro la natura dell’uomo che sempre ci meraviglia e ci sorprende per le sue capacità creative, per le sue emozioni, per le sue azioni. Ci meraviglia e ci sorprende solo per il fatto di essere uomo.

Questa manifestazione, che si ripete in forme nuove e diverse ogni anno, ci dà l’opportunità di dar voce, in piena familiarità, senza i toni aulici e austeri necessari in altre occasioni, ai tanti poeti calabresi che ci seguono, ci stimano, ci apprezzano per gli sforzi che facciamo nella gestione del Premio Internazionale di Poesia “Tropea: Onde Mediterranee”, una realtà ormai consolidata e che altri ci invidiano. E ci dà l’opportunità di mettere in luce i colori straordinari che i pittori hanno impresso sulle loro tele, che ci hanno portato per rimarcare ancora di più l’estrema bellezza di questi luoghi. Ad essi fanno riscontro la musica e il canto, che, con delicate note e voce modulata, passano lievi sui sensi dei mortali fino a raggiungere nel profondo il cuore dell’uomo.

È grazie ai poeti, agli artisti presenti in questa meravigliosa cornice naturale di Sant’Angelo di Drapia, e grazie a chi con la sua opera e il suo contributo ha permesso questa nostra iniziativa, che tutto questo ci è stato possibile. Con l’augurio che essa possa ancora ripetersi negli anni a venire.”

Prof. Pasquale De Luca, Presidente del Premio Internazionale di Poesia “Tropea: Onde Mediterranee”

 

Condividi l'articolo
Comunicato Stampa
Comunicato Stampa
Tropeaedintorni.it nasce come sito web indipendente nel 1994 e, dal 6 dicembre 2007, diventa Testata giornalistica (reg. n° 5 presso il Tribunale di Vibo Valentia). Redazione e amministrazione via Degli Orti n° 15 - 89861 Tropea (VV).